Un commento

Inquinamento, pm10 alle stelle: valori doppi rispetto al consentito

smog

Inquinamento: i livelli delle polveri sottili schizzano alle stelle. La calma non è durata molto dopo la “sequenza da allarme” di novembre, quando erano stati registrati per una decina di giorni, senza sosta, valori assai preoccupanti di pm10. Alcuni sforamenti del limite di 50 microgrammi sono stati segnalati tra il 6 e il 7 di questo mese. Ora, però, arriva la “batosta”. I dati di questa mattina delle centraline (riferiti alle 24 ore precedenti) evidenziano una concentrazione media di ben 99 microgrammi per metro cubo (94 in piazza Cadorna, addirittura 117 in via Fatebenefratelli, 78 in via Gerre Borghi e 105 a Spinadesco). Poco rassicuranti anche i numeri della rilevazione di lunedì: 65 microgrammi (67 in piazza Cadorna, 72 in via Fatebenefratelli, 55 in via Gerre Borghi e 66 a Spinadesco).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • MARIO

    Ma qualcuno ha sentito dire qualcosa dai padroni del palazzo, o meglio della cascina urbana……………..???