6 Commenti

'Perri privatizza anche il caro estinto?' Molti servizi al cimitero già affidati ad un'unica cooperativa

cimitero

“Perri vuole privatizzare anche il ‘caro estinto’?”. Lo chiede Caterina Ruggeri, consigliere del Pd. La Giunta sta pensando, infatti, di esternalizzare il servizio cimiteriale con la possibilità di darlo in gestione all’Aem o di ampliare le funzioni della cooperativa che già si occupa di alcuni servizi al Cimitero. E’ la Cooperativa Idea Lavoro di Parmigiani e figli individuata dall’assessore Demicheli per i servizi di pulizia ed igiene giornaliera e periodica di alcuni ambienti cimiteriali e il servizio di polizia mortuaria – recupero e trasporto salme. La cooperativa è stata incaricata a gennaio tramite accollo diretto (senza procedure negoziate) per l’importo annuo di 122 mila 726 euro, 148 mila 499 euro con Iva al 21% così divisi: 69 mila e 696 per la pulizia, 78 mila e 803 per la polizia mortuaria. A luglio, poi, il Comune si è affidato di nuovo alla Cooperativa Idea Lavoro per l’intervento di estumulazioni, pulizia e riordino delle aree interessate per un importo di 16mila 425, Iva compresa. La ragione? ‘Carenza di personale’, come si legge nella determina del Comune. E proprio il numero ridotto degli addetti al Cimitero e l’arrivo del nuovo Polo di Cremazione sarebbero le ragioni alla base della scelta di privatizzare. “Questa è un’altra svendita annunciata, utilizzando come sempre la leva del discredito nei confronti del personale comunale – attacca Ruggeri -. Ma lo sa l’Assessore che sul caro estinto fiorisce  un lucroso businnes? In più assistiamo a concomitanti applausi a tale operazione da parte di referenti della cooperativa che tra l’altro già opera nel luogo e che ha evidenti interessi ad ampliare il suo giro di attività. Il Pd non ci sta e richiede la convocazione della Commissione Consigliare dedicata, al fine di capire se è il solito spot o se è un percorso da seguire con preoccupazione”. La questione approderà sul tavolo del sindaco: prevista, infatti, un’interrogazione sul tema.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Sono Lombardo, VOTO MARONI!

    Mancanza di personale? Sbaglio o per la Cooperativa Idea Lavoro di Parmigiani e figli, lavorano dipendenti del Comune di Cremona che si sono messi in aspettativa?
    Quindi, si dice che il Comune non ha personale perchè questo si è messo in aspettativa per andare a lavorare alle dipendenze della Cooperativa.
    Una barzelletta o qualche cosa non torna????

    • baldini maurizio

      Ma Demicheli non era della Lega???

      • Lucia

        Non lo è più già da tempo, è in capo al Sindaco.

        • baldini maurizio

          Grazie adesso ho capito!

  • angelo

    ma la magistratura a cremona, che cosa fa?

  • Gianni

    Scusate ma cosa c’entra la magistratura con la normale gestione di un servizio pubblico che ben può essere affidato in gestione a privati in omaggio ai principi di sussidiarietà ( promossi anche dalla dottrina sociale della Chiesa) e i principi di libera concorrenza sanciti dall’Unione europea?