Un commento

Mortale in via Bergamo, a perdere la vita una 39enne di Cremona

morte-alessandra

foto Francesco Sessa

Non ce l’ha fatta Alessandra Garbini, la donna di 39 anni residente a Cremona che all’alba è finita fuori strada in via Bergamo. L’incidente è accaduto prima dell’azienda Bertana, un chilometro oltre San Martino in Beliseto. La donna, che viaggiava su una Toyota Yaris diretta verso Casalbuttano, ha perso il controllo della vettura, è andata a sbattere contro una pianta e poi è finita nel fosso. Sul posto gli agenti della stradale, il 118 in codice rosso e i vigili del fuoco che l’hanno estratta dal veicolo. Le condizioni della donna sono apparse subito gravissime: è stata trasportata all’ospedale in codice di massima urgenza. E’ deceduta poco dopo. La dinamica dell’incidente è al vaglio della stradale, ma sembra che la donna, mentre stava andando al lavoro all’ospizio di Casalbuttano (dunque intorno alle 5.30, ben prima delle 6.58, ora dell’intervento dei soccorsi), sia uscita di strada autonomamente e che il decesso sia avvenuto per le gravissime lesioni dovute all’urto. La Garbini lascia il marito Emiliano e la sua bambina di sei anni.

Foto Francesco Sessa

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Sig. Emiliano, mi spiace davvero molto. Un bacio alla piccola.