23 Commenti

Lo strano trasloco: dal Pd a Italia Futura con Mario Monti

Lettera scritta da Caterina Ruggeri (Pd)

Nella presentazione alla stampa, ho riconosciuto, tra gli esponenti di Italia Futura – Lista Monti, alcuni soggetti che fino a poco tempo fa si ritrovavano nelle stanze di Via Ippocastani, sede del PD, a elargire consigli e a programmare il futuro di Cremona. Il tutto prima dell’arrivo di Titta Magnoli, quando le nomine si facevano a tavolino e il gruppo consigliare ne prendeva solo atto.

Detto questo, mi sono però interrogata sulle ragioni che hanno portato tali persone a spostarsi con armi e bagagli in un nuovo partito di centro. Il tutto senza fare una piega e senza neppure sentire il bisogno di spiegare pubblicamente questo trasloco.

Tra poco più di un anno si voterà per il nuovo Sindaco di Cremona, e non vorrei che questi nuovi accasamenti tentino di nascondere le perdite costanti che le “nostre” partecipate del web hanno inanellato nel corso degli anni.

Si dice che chi non cambia mai idea non è un innovatore, ma in questo caso, il ribaltone sembra davvero l’opera del più comodo conservatorismo di se stessi.

Caterina Ruggeri
Direz. Prov.le PD

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Chssachilosa

    Perché non chiedersi ad esempio come mai in casa pd ci sono personaggi che vanno così d’accordo con gli agricoltori e non battono ciglio se il comune finanzia indirettamente il giornale locale. Non so se è questo il motivo ma in tal caso sarebbero più che giustificati ( almeno a mio avviso )

    • Brigoletto

      L’agrario si è sempre servito di bergamini, che novità…

      • MARIO

        E fanno anche GLI INDIANI…………!!!
        Ancora per molto…………….??

        Non si possono licenziare…..prima che traslochino…??

  • Carlo

    Il gruppo consigliare prendeva anche atto di assessori poco inclini ad affrontare problemi importanti come quelli legati alla sicurezza o alle periferie.

  • BADA, BADA CATERINA!

    Ficchissima canzone degli anni sessanta (me la ricordo, eccome se me la ricordo in qualità di diversamente giovine!). Detto questo, cara Caterina, avete detto niente! L’arte dell’opportunismo è vecchio come Noè. Cambiare schieramento politico…non è affatto “penalmente perseguibile”, certo, tuttavia un poco di coerenza soprattutto di….beh, insomma, quella cosa là, ecco, appunto, non guasterebbe! Non vi garba farne il cognome? Vabbe, dalla foto si evince che lo fo io, va là, il nome: Gerardo? Ho indovinato? Quale altro? “Solo i fanatici e le mummie non ondeggiano mai”. (Indro Montanelli). E il colmo è che…..Ma codesta è un’altra storia, Caterina, perchè ce n’è più d’uno!

  • sandra

    C’ erano una volta dei socialisti e delle donne socialiste, per esempio , ma la legge di conservazione ha prevalso sulla loro vera natura. Ma si sa, quando si parla di poltrone o poltroncine si vedono solo quelle degli altri …

    • Ludovico

      La consigliera Ruggeri dimentica anche Albertoni, amico carissimo di Paloschi/Pizzetti, altro trasloco

  • Gaia

    Finalmente! Brava Sig. Caterina Ruggeri

  • rinalda

    Dice Luca Cordy “Eravamo tutti lì quando vedo dal fondo della sala arrivare GiuliaSofia che urla….. paloscata gigante!!! Ci siamo divertiti moltissimo…..”

  • Ilcensore

    Anche Albertoni ha.. traslocato ? Questa è bella !!! Il Pd ha fatto fuoco e fiamme per mantenerlo all’AEM se non vado errato !! Questa è bella davvero !!! A meno che non ci sia già tutto un grande disegno predisposto : Pizzetti agricoli Monti ecc … Fantapolitica ?

    • Gino

      A me risulta il contrario. Non credo proprio che il PD abbia fato fuoco e fiamme per mantenerlo all’AEM. Semmai il contrario: Albertoni ha fatto fuoco e fiamme per rimanere lì…. ed il PD – tolta una piccola (la solita) parte entusiasta – non ne ha che preso atto, magari un po’ in sordina, dicendo che comunque non se ne sentiva rappresentato.

      • Ilcensore

        Allora spiegatemi perchè vince Perri e la destra ha la possibilità e il diritto di cambiare e invece si tiene in due posti importanti Albertoni e Bodini . A me sa inciucio. Se poi “formalmente” il Pd protesta va anche bene intanto però i posti li mantiene

        • MARIO

          Ti potresti prendere del cretino……..(gratis).. da fonte autorevole…. e tutto’ora sull’onda …..lo sai vero…..??
          Non viene tollerata la parola…. inciucio….!!

  • Rintintin

    Il tizio in questione si sente a suo agio ovunque: il vicesindaco lo chiama Gerry… Dicono sia il suo consigliere politico.
    Ma ce n’è tanti così, in giro, e non se ne può più.

  • MARIO

    Che tristezza:
    La “magna phaselus” ridotta a cascina urbana….!!
    Speriamo in altri traslochi……!

  • Giuseppe Fiori

    Purtroppo il PD non è nuovo a questi personaggi opportunisti, che hanno usato partito e persone per arrivare a qualcosa.
    Il problema grosso è che sono sempre gli stessi. La gente dovrebbe capire che non si possono continuamente rimettere gli stessi personaggi in schieramenti diversi.
    Ma d’altra parte anche il PD ha fatto lo stesso identico errore.
    Elezioni Regionali, chi sono i candidati…. Io sicuramente, da elettore del Centro Sinistra avrei preferito sicuramente qualche giovane del PD, non le stesse cariatidi già bocciate o dei piccoli plenipotenziari cremaschi.
    Che giovane avete proposto…. nessuno.
    Le stesse critiche che voi muovete per gli ex del PD, le dovete muovere a voi stessi che non volete investire sui vostri giovani rappresentanti, e questo lo trovo abberrante.
    Unico giovane in questa competizione e stato Magnoli, giovane anagraficamente, ma vecchio politicamente, visto i metodi usati.
    Il PD cremonese viene visto come un partito vecchio, per vecchi, credo che anche i giovani Consiglieri che avete: i vari Bonali,Corradi, Guerreschi, facciano bene a pensare politicamente al futuro, magari in liste civiche fuori dal PD, perchè se questo è l’andazzo, la vedo grigia per voi.
    Stare in un partito per occupare seggiole… che spreco.
    La ruota gira, ma gl’ingranaggi son sempre quelli…
    Alla faccia del rinnovamento.

    Giuseppe Fiori
    Cremona

    • mario

      In realtà alle ultime politiche una donna giovane che avrebbe meritato di andare in parlamento per la capacità e l’impegno dimostrato c’era: Alessia Manfredini. Sfortunatamente l’apparato cremasco del partito ha preferito indirizzare in altro modo.

      • MARIO

        QUESTO MARIO

        • MARIO

          SEGUITO………..NON SONO IO.!!

  • mario

    Ringraziamo il vecchio gruppo dirigente del Pd per aver premiato e dato fiducia a persone con un alto senso di coerenza; individui che mettono al primo posto la coerenza e non cambiano opinione allo scopo di trarne vantaggio personale. Grazie Pd per aver selezionato le persone in base al merito, alla competenza e alla lealtà. Grazie di tutto, continuate così; nel frattempo noi abbiamo vinto le elezioni in Provincia di Cremona, Comune di Cremona e ci apprestiamo a rivincere anche in Regione.

    • MARIO

      questo mario NON sono io…!!

  • MARIO

    Premetto che sono figlio di un ragazzo del’99 (grande guerra), cavaliere di Vittorio Veneto, e che negli anni 30 doveva andare per campi per non incontrare fascisti e gentaglia del tipo.

    Mio padre è stato uno dei socialisti convinti e non ha mai concesso nulla sia ai fascisti che ai comunisti più sfegatati.

    Ora è giunto il tempo di rivedere il voto al partito che mi ha trascinato nel voto anche dopo la scomparsa , spesso discutibile del “vecchio PSI”
    ( quello vero).
    Quindi non voterò per il senato.

    Spiace anche perché sono convinto che nel Pd ci siano elementi rigorosi e sinceri ed altrettanto validi.
    Poi si vedrà.
    Magnoli resterà sempre in buona posizione per gli sviluppi politici a Cremona.

  • MARIO

    Nel frattempo il Pd è andato a pesca……….ed ha ripescato……………..!!

    Bravi avanti così……..e vincere perdendo…………..!!!!!!