Commenta

De Gregori in concerto al teatro Ponchielli con il nuovo album

degr

Francesco De Gregori torna in concerto. Mercoledì 27 marzo al Teatro Ponchielli di Cremona farà tappa, a grande richiesta, il nuovo tour del cantautore.

Dopo il successo ottenuto all’Atlantico live di Roma e all’Alcatraz di Milano, De Gregori ha deciso di ripartire con un nuovo tour che lo porterà da un estremo all’altro della penisola, e comunque sempre Sulla strada, perché è dal contatto diretto con  il pubblico che  De Gregori trae la sua forza e la sua ispirazione. Francesco De Gregori come cantante “di strada” quindi, nel senso più nobile del termine, un artista che, come pochi, è in grado di stabilire una simbiosi empatica con la gente.

In occasione dei nuovi concerti live, presenterà, anche le canzoni del suo ultimo album ”Sulla strada” (il primo di inediti a quattro anni da “Per brevità chiamato artista” – maggio 2008) uscito il 20 novembre scorso e subito al primo posto fra gli Indipendenti nella classifica Music Charts – PMI, confermando ancora una volta la stima e l’affetto che l’artista romano suscita fra il grande pubblico.

“Sulla strada”, va detto subito, è in assoluto uno dei migliori album della lunga carriera di De Gregori. Il singolo che dà il titolo all’album, ascoltato nelle scorse settimane, era solo un assaggio di quello che De Gregori è in grado di offrire oggi, in uno stato di grazia che spiana la strada ad una ispirazione che mette una dopo l’altra, senza apparente fatica, canzoni che sembrano arrivare da molto lontano per freschezza di parole e intuizioni melodiche, ma che a guardar bene arrivano da molto vicino, dal semplice indagare su cosa si muove dentro ad un artista rivolto ad indagare gli aspetti emotivi della propria esistenza.

A cavallo tra le generazioni e in grado di elevare a culto numerosi brani, anche dalle melodie semplici, Francesco De Gregori con la sua straordinaria capacità di unire le parole alla musica, interpretandole con gusto e raffinatezza, è l’autore più popolare e apprezzato dalla critica musicale.

I PREZZI DEI BIGLIETTI

I biglietti saranno posti in vendita sul sito www.vivaticket.it a partire da giovedi 17 gennaio, mentre sarà possibile acquistarli alla biglietteria del teatro da venerdi 25 gennaio.

Platea                          € 45,00+ diritti di prevendita
Palchi centrali               € 42,00+ diritti di prevendita
Palchi laterali                € 38,00+ diritti di prevendita
Galleria numerata          € 34,00+ diritti di prevendita
Loggione numerato        € 28,00 + diritti di prevendita
Galleria non numerata    € 20,00 + diritti di prevendita
Loggione non numerato  € 20,00 + diritti di prevendita

L’acquisto in internet comporta una maggiorazione del costo del biglietto in favore del gestore del servizio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti