Commenta

Atletica e scherma nel weekend e Cremona Sport alla Bit di Milano

sport

Ancora un ricco fine settimana sportivo a Cremona, Città europea dello sport 2013, con due avvenimenti importanti. Sabato 16 febbraio, al pomeriggio, nella palestra di Cavatigozzi si disputano i campionati provinciali individuali indoor di atletica per le categorie cadetti maschile e femminile, oltre ad una manifestazione provinciale di atletica per le categorie esordienti e ragazzi. La manifestazione è il proseguimento dei campionati provinciali di atletica di sabato 2 febbraio, che hanno visto ben 320 presenze in gara e l’assegnazione dei titoli cremonesi per le categorie esordienti e ragazzi. Il programma di sabato 16 prevede  alle ore 15,30 il ritrovo ed alle ore 16,00 l’inizio delle gare con le batterie di qualificazione dei 35metri piani, salto in alto, poi alle 17,15 iniziano le batterie dei 35 metri ad ostacoli. Le finali dei 35 metri ad ostacoli e piani sono previste per le ore 18,00. Le gare sono organizzate dalla società Cremona Sportiva Atletica Arvedi.

Domenica 17 febbraio, nel palazzetto della società canottieri Baldesio (via del Porto, 3) l’Accademia d’armi “Di Dio Emma” di Cremona organizza la dodicesima edizione del “Memorial Rossini”, gara nazionale di scherma  in memoria di Lino Rossini, per molti anni atleta e presidente dell’accademia cremonese. Il programma prevede alle ore 8,00 la spada maschile ed alle ore 10,30 la spada femminile. Nella scorsa edizione hanno partecipato complessivamente 100 atleti appartenenti ai più prestigiosi club del nord Italia. Il Memorial Rossini ha offerto duelli di buon livello tecnico, specialmente in campo maschile: combattutissima la finale in cui Magnani ha sconfitto Carlo Tosi del Pro Patria et Libertate Busto Arsizio; sul podio anche Alessandro Fedeli della Mangiarotti e Pietro Rossi del Circolo scherma Lecco. Tra le ragazze, invece, alle spalle della trionfatrice Rovati si sono piazzate Stefania Di Loreto della Mangiarotti, Luana Mazzetto del Gruppo sportivo Valle Lomellina e Francesca Borgna del Centro scherma Rovigo.

Da segnalare infine che una rappresentanza dello staff organizzativo di Cremona Città Europea dello Sport 2013 sarà alla BIT di Milano, sabato 16 febbraio, alle ore 15, nello stand dedicato a Cremona, dove sarà a disposizione materiale informativo sulla la manifestazione e verrà proiettato il video della serata inaugurale del 18 gennaio scorso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti