Cronaca
Commenta22

I valori delle polveri tornano altissimi Centraline oltre i 90 microgrammi Meteo Arpa: prossimi giorni inquinati

I valori delle polveri sottili tornano altissimi. Sono quasi il doppio del limite consentito dall’Unione Europea. I dati pubblicati il 15 febbraio (riferiti alle 24 ore precedenti) segnano una media di presenza di pm10 nell’aria cittadina di 85 microgrammi al metro cubo. Il valore più alto in questo mese di febbraio che, grazie alle precipitazioni, è stato fino ad ora tutto sommato respirabile con solo tre sforamenti in quindici giorni. La centralina con dati più alti è quella di via Fatebenefratelli che segna 91 microgrammi al metro cubo. Segue il rilevamento a Spinadesco: 90 microgrammi. Superiori al limite anche piazza Cadorna (85 microgrammi) e via Gerre Borghi (74 microgrammi). E nei prossimi giorni la tendenza all’innalzamento dei valori delle polveri potrebbe non subire un’inversione. Il meteo di Arpa Lombardia prevede per venerdì, sabato e domenica giornate favorevoli all’accumulo degli inquinanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti