Commenta

Una Cremo con il passo da gambero, con il Cuneo altra prova di riscatto

cremo

foto Sessa

Dopo una settimana di critiche post Lumezzane, i grigiorossi tornano allo Zini per la giornata numero ventitre di questo torneo contro un Cuneo in crisi di risultati (diretta twitter dalle 14.30 su CremonaOggi). Sfumata l’occasione per avvicinarsi ai playoff domenica scorsa, gli uomini di Scienza farebbero bene a non fallire l’appuntamento contro i piemontesi per non rischiare di venire invischiati nelle zone pericolose della classifica.

Questa Cremo con il passo del gambero è sempre alle prese con mille incertezze. Quale sia l’anima vera della squadra ancora non riusciamo ad identificarlo: combattiva e dalle mille risorse come quella vista contro il Carpi, oppure lenta, inefficace e priva di idee come l’esempio sceso in campo a Lumezzane?

Interrogativi che non trovano una risposta ben definita così che la stagione sembra restare incolore come la fine del 2012. Speriamo che sia la giornata di grazia, che i centrocampisti trovino la via del gol con qualche perla in stile Carpi e che la difesa torni ad essere un po’ più solida come ad inizio campionato.

Il Cuneo è vero che non sta attraversando un gran momento di forma però più che gli avversari ci preoccupa capire quale sarà l’atteggiamento dei grigiorossi. Scienza, con qualche problema in attacco causa la squalifica di Djuric e la condizione non ottimale di Momentè e Le Noci, appare comunque intenzionato ad andare avanti con lo stesso schema di gioco utilizzato negli ultimi mesi. In porta Viotti ha superato i problemi di metà settimana e sarà regolarmente in campo, mentre in difesa ritorna Moi dopo il turno di squalifica al fianco di Cremonesi. A centrocampo ballottaggio tra Buchel e Martina Rini, mentre Caridi agirà alle spalle delle punte Carlini e Momentè. Da segnalare infine la presenza tra i convocati di Filippini, che ha quindi superato definitivamente il problema al ginocchio.

Probabile formazione (4-3-1-2): Viotti; Sales, Moi, Cremonesi, Visconti; Buchel, Pinardi, Baiocco; Caridi; Carlini, Momentè. All.: Scienza.

Matteo Zanibelli

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti