Commenta

Malore al volante ed esce di strada, vittima 55enne

inc

E’ stato un malore fatale a provocare l’uscita di strada di Angelo Cappelletti, 55enne di Caselle Landi, che questa sera poco prima delle 22 si è sentito male mentre era al volante della sua Volvo. E’ successo in via Milano, in territorio di Spinadesco, località Baracchino. L’automobilista procedeva a bassa velocità ed è stato visto uscire di strada lentamente per poi fermarsi nel campo adiacente la carreggiata. Sul posto sono intervenuti i medici del 118 e i vigili del fuoco, ma per il 55enne non c’è stato nulla da fare. E’ spirato in ospedale. Ad occuparsi dei rilievi sono stati i carabinieri. Cappelletti, che lascia la moglie Cinzia Cairo e il figlio Sebastiano, 20 anni, è un imprenditore noto per la sua attività di carpentiere metallico, aperta in società con un concittadino. Lavorava a Codogno, alla G.m.i. carpenterie metalliche in via Marconi, e realizzava ringhiere, cancelli, e altri manufatti artigianali, oltre a lavorare alla manutenzione per altre aziende.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti