3 Commenti

Giovani creativi, terza edizione del bando 'Think Town'

Think-Town-13

Visto il successo delle precedenti edizioni, l’Assessorato alle Politiche Educative e Giovanili dà il via alla terza edizione del bando THINK TOWN, iniziativa che ha lo scopo di promuovere e sostenere la capacità progettuale e creativa dei giovani attraverso l’erogazione di contributi per la realizzazione di progetti innovativi.
“Promuovendo il bando THINK TOWN – afferma l’assessore Jane Alquati – l’Amministrazione continua ad investire sui giovani e la loro creatività progettuale, interpretandone i bisogni ed offrendo loro spazi di visibilità culturale e di espressione. I numerosi progetti presentati alla scadenza delle precedenti edizioni del bando, ben 69, mostrano la qualità e l’interesse delle proposte che i giovani vogliono mostrare alla città. Raccogliendo tali istanze, anche quest’anno l’Assessorato ha deciso di investire nuove risorse proponendo la terza edizione del bando.”

THINK TOWN si rivolge a tutti i giovani del territorio, siano essi costituiti in associazione o riuniti in gruppi informali. Le sezioni contenute nel bando riguardano:
1. micro progetti rivolti a gruppi informali di giovani: si intende finanziare i migliori due progetti a tema libero per un valore di 1.000,00 euro ciascuno.
2. progettiI rivolti ad associazioni di giovani o che operano con e per i giovani, con sede operativa nel territorio comunale, costituite da non oltre due anni alla data di scadenza del bando: si intende finanziare tre progetti con un contributo pari a 2.000,00 euro ciascuno riguardanti le seguenti aree tematiche: 1. innovazione tecnologica: l’obiettivo è contribuire al rilancio di una nuova cultura orientata all’innovazione ed alla tecnologia. L’impiego oggi da parte dei giovani di tali strumenti assume una valenza centrale sia nelle relazioni tra pari sia nell’approccio al mondo adulto. 2. utilità sociale, impegno civile e sport: l’obiettivo è valorizzare la solidarietà, il volontariato, il servizio alle comunità locali e l’impegno civile. I giovani possono assumere un ruolo attivo nella definizione di iniziative concrete legate al contesto locale attraverso proposte innovative che rispondano alle esigenze di sviluppo della comunità. 3. creatività ed espressività: obiettivo è avvicinare la cittadinanza all’arte ed ai linguaggi artistici e creativi utilizzati dai giovani del territorio in un’ottica di protagonismo attivo dei giovani, di scambio e confronto con altre realtà. 4. promozione del territorio: obiettivo è attivare iniziative legate alla promozione turistica, culturale e di valorizzazione del territorio destinate allo sviluppo ed alla scoperta dei vari volti della città di Cremona.
3. progetti rivolti ad associazioni di giovani o che operano con e per i giovani, con sede operativa nel territorio comunale, costituite da almeno due anni alla data di scadenza del presente bando: si intende finanziare tre progetti con un contributo pari a 4.000,00 euro ciascuno riguardanti le stesse aree tematiche del punto precedente. Alle associazioni che partecipano a questa sezione si chiede un cofinanziamento minimo pari a 400,00 euro.

I progetti presentati verranno valutati da una commissione tecnica. Le attività potranno partire, a seguito di comunicazione ufficiale, dopo la data di approvazione del progetto e dovranno terminare entro il 31 dicembre 2013. Le domande di candidatura vanno consegnate entro il 28 marzo 2013 all’Ufficio Protocollo del Comune di Cremona – piazza del Comune n. 8, secondo le modalità riportate nel bando. Il Servizio Politiche Giovanili, tramite i propri operatori, fornirà un supporto ed un accompagnamento alla compilazione della domanda di candidatura per facilitare la fase di avvio progettuale.

Sono previsti alcuni incontri dedicati che si svolgeranno a SpazioComune (piazza Stradivari, 7) nelle seguenti date: giovedì 28 febbraio, dalle ore 17.15 alle 18.30 per le associazioni sportive; giovedì 7 marzo, dalle ore 17.15 alle 18.30, per le associazioni di volontariato, culturali e del privato sociale; venerdì 15 marzo dalle ore 17.15 alle 18.30, per le associazioni giovanili e di categoria e per i rappresentanti dei comitati di quartiere.

Infine, da mercoledì 6 marzo e ogni mercoledì fino al 27 marzo, dalle ore 10.00 alle ore 12.00, previa prenotazione, il Servizio Politiche Giovanili offre consulenza specifica in sede (via Dante 149, Cremona).

Il bando è scaricabile dal sito www.comune.cremona.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • marco

    MA dove si trova il bando? sul sito del comune non c’è nulla?!?

    • Ufficio Stampa Comune di Cremona

      Il bando verrà pubblicato sul sito del Comune di Cremona entro il 1° marzo

  • jake

    ma quando si sapranno i risultati? la commissione doveva riunirsi lunedì ….