4 Commenti

Protezione Civile, nuova delega per Demicheli

demicheli

foto Sessa

Nuova delega per l’assessore Claudio Demicheli, già responsabile in Comune dei Servizi Cimiteriali, Rapporti con i Cittadini, Periferie e Quartieri. Si tratta della Protezione Civile, delega finora trattenuta dal sindaco.  “Non mi è ancora stato notificato nulla”, afferma “ma ritengo che sia dovuto alla stretta relazione con le attività dei volontari dei Quartieri, che in questi anni ho conosciuto ed apprezzato. A Cremona non esiste un gruppo di protezione civile, ma molti residenti sono attivi associazioni di fuori città, come Spinadesco o Stagno Lombardo.Ho sempre creduto nell’importanza del volontariato e dell’impegno civile, fin dai tempi del Sin.pa” (il sindacato padano che aveva sede in via Ghinaglia e di cui Demicheli era responsabile). I ripetuti allagamenti di quartieri come Bagnara – Battaglione, Cambonino, San Felice, afferma Demicheli, hanno evidenziato la necessità di squadre di pronto intervento sul posto.

La Protezione civile appartiene al settore del dirigente Marco Pagliarini. “Devo ammettere che non conosco la struttura, né quali forze o mezzi abbia a disposizione. Mi incontrerò col dirigente non appena mi sarà notificato l’incarico”. La delega alla Protezione Civile era detenuta dal sindaco da quando, con le dimissioni di Alessandro Zagni, era passata alle competenze del primo cittadino anche la Polizia Municipale. Di recente questa è stata trasferita a Francesco Bordi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Giulia

    Già da queste prime dichiarazioni ci si rende conto dello spessore dell’Assessore. Povera Cremona.

  • MARIO

    ADESSO CI SENTIAMO DAVVERO PROTETTI………….!!!

  • Giuliah

    Complimenti e buon lavoro!

  • Paisa’

    Ha fatto tanto..ha studiato tanto.. ha lavorato tanto.. Non dico trota ma almeno ambola questo lo è, no?