Un commento

50enne si toglie la vita, era in cassa integrazione

carab

AGGIORNAMENTO – Un 50enne si è tolto la vita a Robecco. Ora i carabinieri stanno indagando per fare chiarezza sull’accaduto. L’uomo è stato trovato impiccato in cantina attorno alle 18 di sabato pomeriggio. Lascia moglie e figlia. Nessun biglietto è stato trovato ma l’Arma, che ha sentito le persone più vicine al robechesse, ipotizza al momento che ci sia un collegamento tra il gesto estremo e la difficile posizione lavorativa del 50enne, in cassa integrazione. Vasto cordoglio in paese. Molti cittadini hanno espresso la loro vicinanza alla famiglia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • lalla

    Anche nella mia azienda si minacciano cassa integrazione e licenziamenti!!!