Cronaca
Commenta3

Crisi del mercato auto, in tre anni quasi dimezzate le immatricolazioni

Mercato dell’auto sempre più in difficoltà. La crisi non molla la presa e l’andamento del settore riflette questa situazione. I dati del primo trimestre del 2013 sono assai poco incoraggianti: solo 2255 le iscrizioni di macchine nuove al Pubblico registro automobilistico in provincia di Cremona. In calo rispetto al 2012, quando se ne contavano 2414. Ancor più sensibile la diminuzione se si prendono in considerazione i numeri del primo trimestre 2011 e 2010: nel primo caso le prime iscrizioni erano 3283 e nel secondo addirittura 3924. Si arriva a un -42,53 % nel giro di tre anni. Prendendo in considerazione, invece, i dati mensili: a marzo 2013 775, si fermavano a 826 nello stesso mese del 2012. A marzo 2011 erano 1167 e a marzo 2010 1357 (anche in questo caso variazione molto negativa nell’arco di un triennio: -42,9%).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti