Un commento

Corte Conti, Ruggeri agli ex precari: 'Da noi solidarietà e impegno'

ruggeri

“Esprimiamo la nostra solidarietà ai 32 dipendenti”. Maura Ruggeri del Pd risponde alla lettera inviata a tutti i capigruppo in consiglio comunale dai dipendenti coinvolti nel procedimento per danno erariale aperto dalla Corte dei Conti su quasi tutta la Giunta, segretario comunale Pasquale Criscuolo e dirigente del personale Maurillio Segalini. La risposta della Ruggeri è indirizzata anche al Presidente del Consiglio Comunale di Cremona e per conoscenza alle Segreterie Sindacati Confederali e sindacati Funzione pubblica. “Abbiamo seguito con attenzione e preoccupazione la vicenda – scrive la capogruppo democratica – Abbiamo preso atto della posizione della Procura che, comè noto, è fondata sullargomentazione che, nel corso del 2010, non si poteva dar corso ad assunzioni di nessun tipo a causa della decisione della Giunta di non rispettare il patto di stabilità nellanno 2009. Abbiamo pertanto presentato un’interrogazione e convocato due Commissioni di vigilanza per avere tutti chiarimenti necessari su una questione la cui delicatezza certamente non ci sfugge, considerate le ricadute che potrebbero esserci per il personale in caso di sentenza negativa. Comprendiamo pienamente le ragioni contenute nella lettera indirizzata ai capigruppo, esprimiamo la nostra solidarietà ai 32 dipendenti che l’hanno sottoscritta, la massima disponibilità al confronto con le loro rappresentanze e l’impegno, in caso di sentenza negativa, ad assumere ogni iniziativa utile alla salvaguardia dei loro diritti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • PiovonoPietre

    Abbiamo….Abbiamo…Abbiamo…
    Aspettiamo solo la sentenza per impallinare la Giunta.
    Poi non dite che non ve lo avevamo detto.