7 Commenti

Addio skate park alla Bissolati: verrà spostato vicino alle piscine

skate-park

Lo skate park verrà spostato vicino alla pista di Bmx entro la fine dell’estate. Lo ha annunciato la Giunta nel corso del consiglio comunale, durante la discussione sull’interrogazione presentata dal consigliere del Pd Mauro Fanti in merito agli interventi presso parco e locali della scuola Leonida Bissolati. Lo skate Park è uno spazio recintato con quattro rampe gestito dall’Associazione Ossa Rotte Team, inaugurato all’interno dello spazio scolastico dal sindaco Gian Carlo Corada nel 2003. Un impianto che doveva collocarsi all’interno di un progetto più ampio sul protagonismo e sull’espressività giovanili e che, però, nel tempo ha generato problemi di sporcizia e di ‘coabitazione’ tra scuola e skater. “Abbiamo già incontrato i ragazzi – ha detto l’assessore Jane Alquati – Abbiamo preso in considerazioni diverse soluzioni, tra cui quella (scartata) di uno skate park al quartiere Zaist. Abbiamo proposto lo spostamento dell’impianto vicino alla pista di Bmx a Piazzale Azzurri d’Italia e i ragazzi che frequentano e gestiscono lo skate park si sono detti favorevoli”. Dunque, tecnici comunali già al lavoro per il progetto. “Al campetto polivalente – ha spiegato il consigliere con delega allo Sport Marcello Ventura – verrà fatta una nuova pista per le Bmx perché quella attuale non è omologata per le gare e vicino verrà traslocato lo skate park. Saranno inoltre riqualificati gli spogliatoi utilizzati dai bambini del rugby e dal calcio femminile”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Michael

    … dove era una volta, ed era stato quasi interamente fatto a mano dagli sk8ters della vecchia scuola di Cremona, quelli del The Block per intendersi… se lo rimettono lì mi torna pure la voglia di sk8are

  • francesco

    sono trascorsi piu’ di 3 anni dal pubblico incontro tra amministratori e questi ragazzi al quartiere Ziast che vogliono divertirsi e fare sport. Presente pure l’ass.Jane Alquati, mentre il Sig. Marcello Ventura, probabilmente non ritenendolo uno sport che a lui piace e dove non si raccolgono consensi era assente. Pero’ 3 anni per iniziare i lavori, questa e’ la risposta e l’impegno che dimostrate verso i giovani. Bravi…bravissimi.

  • ric

    vedo la luceee in fondo al tunnel…

  • Tony Hawks

    Prima il danno poi la beffa…e ora vogliono pure passare da bravi amministratori!

    • Ossa Rotte Team

      ecco, lasciamo perdere… com’è che si dice?
      non abbiamo più nemmeno gli occhi per piangere…
      questa è l’ultima spiaggia

  • Ossa Rotte Team

    Chiariamo: non si tratterà di una nuova struttura, nè di quella che doveva essere realizzata al quartiere zaist 4 (e non 3) anni fa.
    Semplicemente le rampe presenti alla scuola bissolati verranno smontate e rimontate nella “nuova” area,quindi nessun lavoro è iniziato.
    (ci occuperemo noi in prima persona del trasferimento non appena il comune ci darà il via libera, e speriamo ciò avvenga all’inizio dell’estate, visto che non avrebbe senso perdere ancora tempo)

    E’ molto triste pensare che dopo anni di lavoro, collaborazione, sacrifici, progetti, contatti, impegni, dopo l’infelice parentesi di Via Tagliamento, l’unica soluzione buona trovata sia quella di tornare indietro.

    Purtroppo però in questo momento è il solo modo per poter finalmente riprenderci uno spazio attrezzato, infatti il progetto del nuovo Skatepark in cemento che DOVRA’ sorgere nei pressi del Bocciodromo è momentaneamente bloccato per mancanza di fondi.

    L’associazione si impegnerà a promuovere e mantenere la struttura, e ad istruire tutti i frequentatori al rispetto della stessa, onde evitare altri episodi come quelli passati, che tuttavia non vedevano nostri associati direttamente protagonisti.

  • francesco

    anni…anni…non importa quanti, sono cmq tantissimi quelli passati dopo le promesse fatte allo Zaist salone anziani. Sembrava quasi cosa fatta, ma tante’ che voi non siete considerati da questa amministrazione, in particolar modo l’assessore con delega allo sport non vi aiutera’ mai. Parlo per esperienza acquisita nel passato. Richiesta protocollata 5 anni or sono per avere una sede da parte di un Club Subacqueo cittadino. Mai avuta chiamata da parte dell’assessore con delega allo sport. Tanti auguri a voi ragazzi. Sperum !!!!!!