Commenta

Danone Cup, vince la Wonderful Bari: giocherà a Londra

evid

L'U.S. Cremonese

E’ la Wonderful Bari la squadra vincitrice dell’edizione 2013 della Danone Nations Cup. Si è conclusa questo pomeriggio, domenica 19 maggio, al Centro Sportivo “G.Arvedi” di Cremona, la finale nazionale della quattordicesima edizione della DNC, il torneo di calcio per ragazzi tra gli 11 e i 12 anni, organizzato in Italia da Danone con la collaborazione del Centro Sportivo Italiano.

Oltre 2.800 ragazzi, provenienti da tutta Italia, hanno partecipato alle Final Ten regionali disputate in quattro intensi fine settimana di sport, che hanno coinvolto le province di   Milano (14 aprile) ,  Napoli (21 aprile) , Carpi e Sassari (28 aprile) , Civitanova Marche, Torino, Messina, Bergamo, Roma e Padova (5 maggio).

Questa è la classifica finale delle dieci squadre che si sono affrontate al Centro Sportivo G.Arvedi per il titolo nazionale:

  • Wonderful Bari
  • U.S. Cremonese
  • Reggina Calcio
  • San Francesco Cesate
  • U.S. Don Bosco
  • ASD Real Marsica
  • SGS Turritana
  • U.S. Salboro
  • Aurora Seriate
  • José Maria Escrivà

Il premio Fair Play va alla squadra José Maria Escrivà; il premio al Miglior Portiere va a Tommaso Camerini dell’U.S. Cremonese e il premio per il Miglior Giocatore va a Sergio Maselli della Wonderful Bari.

Il 6 settembre i ragazzi della Wonderful Bari voleranno a Londra per contendersi, insieme ai coetanei provenienti da 32 paesi di tutti e cinque i continenti, l’ambito trofeo mondiale firmato Danone Nations Cup.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti