Commenta

Danza, il Ponchielli si sdoppia con On Stage e Specchio Riflesso

specchio

Un doppio appuntamento è previsto per sabato 1 giugno, si esibiranno infatti sul palco del Teatro Ponchielli (alle ore 20.30) le allieve della scuola di danza Specchio Riflesso di Giulia Toresani, a seguire (ore 21.30) sarà il turno di On Stage di Laura Diomede.

Biglietti: € 8,00 in vendita presso la biglietteria del teatro aperta dal lunedi al sabato dalle 10.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 19.30

sabato 1 giugno, ore 20.30
SPECCHIO RIFLESSO DANZA
di Giulia Toresani

GIOCO DI TEMPI
ideazione e regia Giulia Toresani
coreografie Giulia Toresani, Natalya Shuvalova, Arturo Minutillo
musiche di autori vari
costumi in collaborazione con Relevés e Lovely Viper
scenografia Roberta Pagliari

Interpreti gli Allievi della scuola di danza

Il tema della rassegna Cremona Danza di quest’anno è Giorgio Gaber. Il “Signor G.”, nel suo affascinante percorso artistico, ci ha regalato chiavi di lettura oggi talmente attuali che sembrano scherzare con la dimensione tempo. E lo ha fatto spesso con l’intelligente ironia che contraddistingue la sua arte e rende il suo stile garbatamente irriverente. Questa sera, con un poco di questa irriverenza, scherzeremo insieme a lui attraverso appunto un GIOCO DI TEMPI. Un gioco spazio-temporale nel quale il futuristico pensiero del Signor G. diventa voce e ritmo della net-generation. Il gioco continuerà in un susseguirsi di musiche, ritmi e tempi diversi che coinvolgeranno tutti gli allievi della scuola.

SCALETTA:
1) Signor G.net  – 2) Polka classico 1 e 2 –  3) Elephant Dub hip hop grandi – 4) Arms moderno mezzani – 5) Two groups hip hop 1 e 2 – 6) Flamingo moderno grandi – 7) Requeen hip hop mezzani – 8) That man moderno 2 – 9) Caramelle moderno 1 – 10) Dolcezze piccolissime – 11) Battaglia hip hop 2 – 12) Season classica grandi e mezzani – 13) Fall out hip hop grandi – 14) Festa moderno 2 – 15) Moan moderno mezzane – 16) Solo Simona – 17) Angel (moderno grandi) – 18) Finale

sabato 1 giugno, ore 21.45
ON STAGE
di Laura Diomede

LA VITA IN CITTÁ / ELEMENTS
ideato, scritto  e coreografato da Laura Diomede
coreografie di break dance di Max Babunov
coreografie hip hop di Ida Cainelli
coreografia contemporaneo e punte di Alessandra Telò
voce fuori campo allieva Daniela Morra
cantante allieva Nives Franzini
costumi in collaborazione con dance Stuff e Mercedes Palomar

LA VITA IN CITTA’ OMAGGIO A GABER

I brani da noi scelti ci hanno suscitato allegria, ironia e fantasia. Abbiamo  giocato con le parole dei testi che ci hanno ispirato  un’esibizione  di canto, danza e  mimo.

ELEMENTS

Terra, Acqua, Fuoco, Aria, Etere. Tutte le più antiche tradizioni, sia occidentali che orientali, hanno sempre studiato gli elementi.  Ma quale significato hanno per noi, ora che la loro antica magia è andata perduta?

Oggi ne ricordiamo per lo più gli aspetti peggiori, che spesso non sostengono ma ostacolano la vita dell’uomo sulla terra. Nell’antichità, invece, gli elementi erano per gli esseri viventi questione di vita o di morte, proprio come lo sono ancora oggi in molte parti del mondo.

Essi sono le vie, strade o porte di accesso verso l’orizzonte della consapevolezza. Ogni elemento indica una strada, un cammino che ogni uomo può percorrere meditando su di esso, attraversandolo (anche fisicamente) e, quindi, conoscendolo nel suo aspetto materiale come in quello più sottile.

Ognuno di essi porta in sé una Caratteristica, con la quale l’elemento si manifesta, e dalla quale derivano degli Insegnamenti che, compresi e interiorizzati, permettono all’essere umano di evolvere nel suo cammino di risveglio.

Uno è in tutto e tutto è in uno: anche se gli elementi hanno diverse qualità, collaborano tra di loro essendo sempre tutti presenti.

ETERE: CLASSICO GRANDI – HIP HOP PICCOLI
TERRA: CONTEMPORANEA  – BREAK BEGINNER
ACQUA: GIOCODANZA –  PROPEDEUTICA A CLASSICA PUNTE
ARIA:  PROPEDEUTICA  – JAZZ INTERMEDIO
FUOCO:  BREAK INTERMEDIO – HIP HOP GRANDI
ELEMENTI IN ARMONIA JAZZ INTERMEDIO

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti