Commenta

Baskin, Aosta primo campione nazionale Bodini: 'Un evento bello da replicare'

s-michele

foto Sessa

Non ce l’ha fatta la squadra cremonese del San Michele: ha giocato bene, ma alla fine ha perso nella finalissima del primo campionato nazionale di Baskin, elemento distintivo per il riconoscimento di Cremona Città dello Sport 2013. Si è aggiudicata il titolo la compagine di Aosta (78 a 55) davanti a oltre 500 spettatori. Terza Urbania Pesaro che ha battuto il S. Ilario nella gara per il bronzo. A parte i risultati, grande successo per la manifestazione di sport e solidarietà che ha coinvolto 120 atleti da tutta Italia e che ha goduto anche della presenza dell’assessore regionale Antonio Rossi, campione olimpico. “E’ stata un’iniziativa molto bella – ha commentato il presidente dell’Associazione Baskin Antonio Bodini – L’evento è stato partecipato e le partite erano belle da vedere. Un plauso all’organizzazione che è stata davvero impeccabile”. Location della manifestazione i palazzetti delle Canottieri Baldesio e Bissolati. “E’ un evento da replicare – ha continuato Bodini – Non riusciremo ogni anno, perché è un appuntamento costoso, ma ogni due o tre sicuramente. Inoltre, la presenza dell’assessore regionale Rossi è stata molto significativa. Si è detto interessato ad un progetto di diffusione del baskin a livello regionale, in modo sistematico, grazie al supporto della Regione”.

Galleria fotografica di Francesco Sessa

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti