Commenta

Riaperto il bando 'Un salotto per Cremona' a sostegno del commercio

commercio

Riaperto il bando ‘Un salotto per Cremona’, a sostegno degli investimenti e lo sviluppo dei servizi delle imprese del commercio, del turismo e dei servizi del  Distretto del commercio di Cremona. Il Distretto del commercio di Cremona ha ottenuto nel 2011 da Regione Lombardia un finanziamento di 50mila euro, a valere sul 4° bando regionale per i Distretti del commercio da utilizzare per la concessione di contributi alle imprese del commercio, del turismo e dei servizi, per investimenti finalizzati alla riqualificazione estetica dei fronti commerciali. Il Comune di Cremona, quale Ente Capofila del Distretto, ha quindi provveduto ad emanare un primo bando, per l’erogazione  dei contributi. Al termine della relativa procedura, e a causa di rinunce, cessazioni di attività e risparmi di spesa, è rimasto un importo di euro 21mila 414 euro, per cui, ottenuta dalla Regione Lombardia la proroga dei termini per la rendicontazione, il Distretto ha deciso di emanare un nuovo bando per consentire l’esaurimento delle risorse. La presentazione della domanda di accesso al bando è possibile esclusivamente tramite l’invio dell’istanza di contributo utilizzando la posta elettronica certificata.

L’istanza di contributo dovrà essere inoltrata all’indirizzo di posta elettronica certificata reindustria@pec.it. Le domande possono essere presentate dalle ore 9.00 del 2 luglio 2013 fino all’esaurimento della disponibilità finanziaria e comunque fino alle ore 12 di  mercoledì 31 luglio 2013. Eventuali richieste che pervenissero nel periodo compreso fra la data di esaurimento delle risorse e il 31 luglio 2013 saranno inserite, in base all’ordine di presentazione, in una lista di riserva, a cui si attingerà in caso di successive rinunce, decadenze o risparmi di spesa. REINDUSTRIA, quale società incaricata dal Comune di Cremona, in qualità di Capofila del Distretto, per l’istruttoria, gestione e rendicontazione delle richieste di contributo, è a disposizione delle imprese, nella fase di presentazione delle richieste, per fornire le informazioni utili inerenti l’applicazione dei criteri del bando al numero telefonico 0373/259639 o all’indirizzo info@reindustria.com.

Il bando è finalizzato alla riqualificazione estetica coordinata di facciate, vetrine, insegne delle imprese del commercio, del turismo e dei servizi operanti all’interno del distretto e allo sviluppo di servizi in comune volti a soddisfare le esigenze degli acquirenti, dei turisti e dei cittadini residenti. La dotazione finanziaria del bando ammonta ad 50.000,00 euro, di cui 28.585,75 euro già assegnati, 21.414,25 euro ancora disponibili (di cui 16.414,25 euro per spese di investimento ed € 5.000 per spese correnti). Qualora, nel corso del procedimento, a seguito di rinunce, decadenze od economie di spesa, si rendessero disponibili ulteriori risorse, le stesse  saranno riassegnate, in base all’ordine cronologico di presentazione delle domande. Le risorse  residue alla data odierna saranno  assegnate secondo l’ordine cronologico di presentazione delle domande, indipendentemente dal settore di appartenenza dell’impresa (commercio o servizi e turismo).

Il bando è pubblicato all’Albo Pretorio online del Comune di Cremona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti