Commenta

Cremonesi in nazionale, don Davide e don Fabrizio sul Corriere della Sera

nazionale-calcio

Sopra, la pagina del Corriere

Due cremonesi in nazionale. Sono don Fabrizio Ghisoni e don Davide Ferretti, preti del territorio nella rosa della “Seleçao Sacerdoti Calcio”, la “nazionale” italiana sacerdoti che ha all’attivo 200 competizioni sempre per finalità benefiche. La storia di questa nazionale è stata raccontata da un articolo del Corriere della Sera con tanto di formazione e descrizione dei calciatori. Il riferimento anche ai due ‘don’ cremonesi. “Don Davide Ferretti – si legge nel pezzo – sacerdote a Motta Baluffi (Cremona) ‘una specie di regista con movenze alla Pirlo, solo un po’ più lento’. Don Ferretti è stato vicario a Robecco d’Oglio, a S. Imerio e in Cattedrale, dal 2007 è parroco di Motta Baluffi e Solarolo Monasterlo. Il ct Moreno Buccianti ha descritto anche don Ghisoni: ‘Centrocampista ruvido con gli occhiali alla Davids. canta e porta la croce”. Dal 2002 (anno dell’ordinazione) è stato vicario a Cremona nella parrocchia di S. Ilario, e poi anche di S. Agata, dopo la creazione dell’unità pastorale. Proprio il 14 luglio il giovane prete è stato nominato a Soncino.

Da diversi anni i due preti – come ricorda anche il sito della Diocesi, dando notizia del pezzo del Corriere – collaborano con la ‘Seleçao’ dell’allenatore di Follonica che riunisce preti di ogni parte d’Italia e anche qualcuno da fuori.

Il 19 maggio dello scorso anno la singolare compagine era scesa in campo anche all’ombra del Torrazzo per l’iniziativa “Un goal per un campo di calcio a Betlemme”, il triangolare di calcio a sette promosso all’oratorio di S. Ilario con la squadra degli Allenatori Polisportiva S. Ilario, la Selezione Allenatori Cremonesi e la Seleçao Sacerdoti Calcio. Una iniziativa sportiva per sostenere un progetto della Custodia di Terra Santa: costruire un campo da calcio per i ragazzi di Betlemme. Solo una delle tante iniziative benefiche dalla squadra dei preti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti