Un commento

Dramma alla Casa dell'Accoglienza, muore bimba di un anno e mezzo Il magistrato dispone l'autopsia

acc-evid

Foto Sessa

AGGIORNAMENTO – Una bimba di un anno e mezzo originaria della Costa d’Avorio ospite con la famiglia e la sorella gemella alla Casa dell’Accoglienza di via Sant’Antonio del Fuoco è morta in ospedale. La piccola Marie Ursula stava giocando con altri bambini quando improvvisamente ha cominciato a respirare a fatica. La madre Sylvie, disperata, ha lanciato l’allarme. Subito sul posto è intervenuta un’ambulanza del 118 che ha trasportato la piccola in ospedale, purtroppo inutilmente. Ieri sera il decesso. Si parla di un soffocamento da rigurgito di latte, ma non si escludono altri problemi. La sorella gemella era stata ricoverata in ospedale per una malformazione al cuore, ma per la sorellina sembrava non ci fossero problemi simili. Del caso è stata informata la procura e ieri alla Casa dell’Accoglienza c’è stato un sopralluogo dei carabinieri. E’ dallo scorso marzo che la famiglia delle due bambine è ospitata nella struttura gestita da don Antonio Pezzetti dopo che il capofamiglia ha perso il lavoro. Don Pezzetti parla di una tragedia che sconvolge. Il magistrato ha disposto l’autopsia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Giulia

    Povera bimba…