Cronaca
Commenta3

Senza biglietto insulta la capotreno, arrivano i carabinieri

E’ stato sorpreso senza biglietto e, alla richiesta di lasciare la corsa, ha cominciato a insultare la capotreno. Intervento dei carabinieri alla stazione di Castelleone. Al momento del controllo dei biglietti, un cittadino di nazionalità romena non era in possesso del titolo di viaggio. Alla richiesta della capotreno di scendere dal treno, l’uomo è andato in escandescenze, rifiutandosi di fornire le generalità e offendendo la responsabile della corsa. Intanto, il convoglio rimaneva fermo in stazione. All’arrivo dei carabinieri, l’uomo, che ha continuato a proferire parole ingiuriose all’addetta delle ferrovie, è stato identificato. E’ C.S., 29enne, residente in Romania, in Italia senza fissa dimora, con precedenti. E’ stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica per interruzione di un pubblico servizio. La capotreno si è riservata di sporgere querela.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti