9 Commenti

Toninelli e la posizione mediana: 'Voto con Porcellum e nuova legge elettorale'

toninelli-evid

Elezioni subito o nuova legge elettorale? Il parlamentare cremasco del Movimento 5 Stelle protagonista della bagarre (mediatica?) sulle prossime mosse dei grillini in tema di crisi di governo e ritorno alle urne. “Adesso non c’è più tempo. O vanno a casa loro, o va a casa il Paese. In mezzo non c’è nulla. Prepariamoci alle elezioni per vincerle”, ha scritto Beppe Grillo sul suo blog, scatenando reazioni e titoli di giornale. I media nazionali hanno diviso i grillini in fedelissimi della linea di Grillo e Casaleggio – ovvero ‘elezioni subito’ – e in possibilisti, ossia quelli che sostengono la necessità di una nuova legge elettorale prima del voto. Tra queste due posizioni è stato tirato in ballo il parlamentare 5 Stelle del territorio Danilo Toninelli come colui che, tra gli altri, incarna la fatidica posizione mediana, quella che cerca di non fare torti a nessuna delle parti. “Io non illustro ai colleghi nessuna proposta come è stato riportato dai giornali – ha spiegato Toninelli – Semplicemente ho lavorato con i colleghi del legislativo sulla nuova legge elettorale che sarà una legge vera e propria con un capo e una coda, non una proposta emendativa di una legge precedente. Poggerà su due pilastri: sistema proporzionale e preferenze particolari per dare la massima rappresentatività all’elettorato”.
“Il post di Grillo non è stato capito – ha detto Toninelli – Non si dice che il M5S preferisce andare alle elezioni col Porcellum, si dice invece che questa assurda maggioranza sta studiando una nuova legge elettorale che ha il solo obiettivo di marginalizzare il M5S, di fatto violando e calpestando la libertà di voto per milioni di italiani e creando una maggioranza ancora più anti democratica e non rappresentativa di quella attuale. Tutto ciò rappresenterebbe il baratro per il nostro paese e per evitare questa immane fine, il M5S è pronto ad andare a votare anche con questa schifosissima legge elettorale. Meglio il Porcellum che il super-Porcellum. Su un binario parallelo, però, c’è la nostra proposta di legge innovativa e fatta al solo fine di fare del bene al nostro Paese, e quindi lontana da ogni valutazione di convenienza”.
La proposta dei grillini verrà presentata nel giro di una decina di giorni o direttamente dal comico genovese sul blog o attraverso un incontro pubblico. “Verrà condivisa sulla rete come è nello stile del Movimento 5 Stelle”, ha concluso Toninelli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Marco Alquati

    OPPORTUNISTI!! Prima contro il Procellum, poi quando gli sembra convenire diventano a favore. RIDICOLI, BUFFONI COME IL VOSTRO LEADER!

  • Dario

    Grillo assomiglia sempre di più a Silvio: prima dice poi dice che è stato frainteso. E’ il difetto dei partiti personali: il capo può dire, contraddire, dire ancora e gli adepti sempre d’aqccordo ed a difenderlo.

    • sandra

      A dire il vero era Pierluigi , lo smacchiatore di giaguari , alla perenne ricerca di interpretazioni autentiche alle sue dichiarazioni.

  • Andrea P.

    Patetici, uguali agli altri politici!

  • sapetetuttovoi

    Non ho votato PD alle ultime elezioni,
    son mica matto!!Preferisco il Nano LOL!!

  • Quaqquaraqquà

    Questi qui erano quelli che avrebbero sistemato il paese, fatto una nuova legge elettorale e cambiato le regole della politica…e invece hanno una posizione mediana….peggio della DC!!!!

  • sandra

    Di solito non sono gli elettori che non capiscono , è il leader che non si spiega bene o trasmette un messaggio ambiguo e distorto. Grillo non fa eccezione.

  • pino

    Io sono profondamente deluso dal M5S….
    Abbaiano e NON mordono, criticano e NON fanno, in questi mesi l’unico messaggio che stanno mandando è quello di essere un gruppo di caciaroni peggio di tutti gli altri e con il loro ostracismo continuo nell’allearsi con il pd per portarci fuori da questa merda si sono rivelati i migliori alleati del pdl!!!
    Hanno fatto perdere tempo a tutti, hanno agevolato un governo pd+pdl fornendo un assist incredibile al pdl che, adesso che sono al governo, si sentono autorizzati a ricatti neppure tanto velati pur di salvare dalla galera quel personaggio inqualificabile e impresentabile del loro burattinaio.
    Ancora una volta un partito s’e’ fatto forte su sentimenti e malesseri del popolo per portare in parlamento gente incapace, inutile e stipendiato ancora da noi, con l’unico risultato di lasciarci ancora una volta nella cacca…
    w l’italia, l’italia di grillo, l’italia di berlusconi, l’italia dei delinquenti!

  • paolo

    ma allora ci fai??? GRILLO non ha mai detto viva il porcellum!! ha detto che se devono fare un super-porcellum meglio votare con il porcellum!!! SE POI SEGUITE I VOSTRI CARI GIORNALI che dicono solo una parte della dichiarazione allora siete dei poveri disillusi!! MATURATE IL VOSTRO CERVELLO!!!