Ultim'ora
17 Commenti

In prestito per mesi la due ruote del bike sharing: 58enne denunciata

Un bike sharing molto personale quello scoperto dalla Squadra Volante nella giornata di sabato. Gli agenti della Polizia, nell’ambito dei controlli sul territorio, hanno fermato una donna a bordo di una bicicletta. Dagli accertamenti è risultato che la signora, 58enne di nazionalità romena, aveva preso una bicicletta, usufruendo del servizio di bike sharing messo a disposizione del Comune, e non l’aveva mai restituita. Il prestito risaliva a giugno. La donna aveva anche staccato la placchetta posta sul cestino per riconoscere i mezzi del servizio ‘In bici’. E’ stata denunciata per danneggiamento aggravato e appropriazione indebita. L’episodio in un periodo in cui il Comune è al lavoro per una revisione del bike sharing. Il servizio, che – se va a buon fine l’iter – verrà gestito dal colosso Bicincittà, diventerà a pagamento (ora è gratuito) e verrà informatizzato con apposite tessere e sistema di controllo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti