10 Commenti

Raduno neonazista in Regione, autorità prendano posizione

Lettera scritta da Anpi Cremona

Dal 12 al 14 settembre 2013, in una località non ancora precisata della Lombardia, è previsto un raduno neonazista promosso da Forza Nuova al quale parteciperanno formazioni che si caratterizzano per la loro carica antisemita, xenofoba e razzista provenienti da tutta Europa.
L’ANPI Lombardia ha già sollecitato le autorità competenti e le Istituzioni chiedendo che il raduno neonazista, che si pone in aperto contrasto con i principi sanciti dalla Costituzione Repubblicana nata dalla Resistenza, e dalle leggi Scelba e Mancino, venga vietato.
L’ANPI Cremona si rivolge alle autorità competenti, Sindaco, Prefetto, Questore, Presidente della provincia, perché prendano posizione contro questo evento.
L’ANPI Cremona chiede inoltre che, nei Consigli Comunale e Provinciale, venga discusso il tema della recrudescenza delle iniziative nazifasciste sul nostro territorio.

La presidenza ANPI provinciale Cremona

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • matteo

    certo che a pretendere di dare lezioni sono proprio quelli che: sono stati complici delle foibe, finita la guerra hanno commesso una serie infinita di omicidi, e in tempi più recenti appoggiano quelli che considerano dopo Genova l’estintore come uno strumento di pace…
    se l’apologia del fascismo è un reato dovrebbe esserlo anche l’apologia del comunismo.
    poi strepitino quanto voglio tanto solo quello sanno fare…

  • luca

    i centri sociali i primi a dovere essere chiusi (on magari gli occupanti dentro)

  • eleonora

    chi sono i mentecatti che hanno riempito di scritte i muri vicino alla sede di forza nuova? cosa ne pensa di questi comportamenti l’anpi?

  • vincenzo

    ma l’anpi esiste ancora? ha la sede in comune con il club delle giovani marmotte?

  • daughter

    A leggere i commenti si capisce il livello di nostalgia presente in questo Paese… E allora menomale che c’è chi rompe le scatole affinché questi tristi figuri se ne stiano rintanati per sempre

  • Gunther

    Jawohl mein Fürher!

  • Andy

    Questi sono ignoranti indottrinati. Basta leggere i loro farneticanti commenti per rendersene conto.

  • Una che legge

    cari camerati… fate pena… non può che far pena un raduno di estremisti nostalgici nel 2013, cos’è il nuovo gioco di ruolo per bambinoni affezionati ai racconti del nonno??? modi: quando c’era lui… etc etc

    Fatevi il vostro octoberfest fascistello, dove parlerete a raffica di cose di cui non sapete un cazzo se non per sentito dire… e poi ritornate nei vostri buchi grigi di casa pound a giocare al piccolo Duce con il buon Farinacci…

    però non litigate per chi fa il Duce… lo si fa democraticamente una volta a testa… finchè la testa non è appesa all’ingiù…

    ripeto.. P A T E T I C I… un po’ come giocare al generale Custer e gli indiani…

    BAMBINONI CRESCIUTELLI!!!!

    • cremona1983

      un po di olio di ricino non le farebbe male carissima

  • Jei

    fascisti carogne tornate nelle fogne!