Commenta

Albanese arrestato: rimpatriato due volte Aveva documento falso

polizia3

E’ stato arrestato dagli uomini della polizia un albanese di 29 anni, A.R., classe ’84, rimpatriato per ben due volte perché non in possesso di un regolare permesso. L’uomo, fermato per un controllo, è stato trovato con un passaporto contraffatto. Ad insospettire gli agenti è stato il suo italiano troppo fluente per essere appena arrivato in Italia. Il 29enne era ricercato da mesi in quanto su di lui pendeva un mandato di cattura per aver violato le norme sull’immigrazione. Da un controllo approfondito è emerso che il documento consegnato agli agenti era associato ad un’altra persona. Si è poi scoperto che il 29enne era stato rimpatriato due volte. Dopo una prima espulsione, avrebbe dovuto restare in Albania per almeno cinque anni. Ma è rientrato in Italia.

© RIPRODUZIONE  RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti