Commenta

Cremonese, buone chance contro il Savona

cremonese

In attesa di conoscere l’esito del ricorso per la gara con l’Albinoleffe, che vedrà i grigiorossi ottenere la vittoria a tavolino visto l’utilizzo di un giocatore squalificato da parte dei bergamaschi, la Cremonese si rituffa sul calcio giocato preparandosi all’incontro casalingo contro il Savona (diretta twitter domenica alle 15 su CremonaOggi).

Una gara da vincere a tutti i costi, come ha preannunciato Torrente alla vigilia, senza però sottovalutare il livello tecnico di un avversario che viene allo Zini con una buona iniezione di fiducia. I liguri, infatti, promossi dalla Seconda Divsione nella passata stagione, hanno trovato il primo successo domenica scorsa contro la Pro Patria, mostrando una bella solidità e grande concretezza.

La Cremonese gioca con il pronostico dalla sua e l’obiettivo di arrivare prima della sosta prevista per domenica prossima in testa al girone. Torrente studia novità in fase di assetto, con l’opzione delle quattro punte da sfruttare a partita in corso. “Con questi giocatori ho solo l’imbarazzo della scelta” afferma nel prepartita quasi leccandosi i baffi. Ci sarà Abbate, recuperato dopo il problema accusato in settimana, mentre al centro della difesa Moi dovrebbe riprendere la maglia da titolare a discapito di Caracciolo. A centrocampo ci si avvia verso la riconferma del trio di questo inizio stagione (Martina Rini – Loviso – Palermo), in attacco rimane invece il ballottaggio tra Caridi e Casoli come esterno.

Da segnalare infine che la gara Cremonese-Como, valevole per la sesta giornata del campionato, verrà disputata sabato 12 ottobre alle 20.45 per consentire la diretta televisiva su Rai Sport, mentre il dal 7 al 9 ottobre la nazionale italiana Under 20 sosterrà uno stage presso le strutture del Centro Sportivo Giovanni Arvedi.

Probabile formazione CREMONESE (4-3-3): Bremec; Abbate, Moi, Bergamelli, Visconti; Palermo, Loviso, Martina Rini; Carlini, Abbruscato, Casoli. All.: Torrente.

Matteo Zanibelli

© RIPRODUZIONE RISERVATA


© Riproduzione riservata
Commenti