2 Commenti

Schianto con ferito e fuga, rintracciato pirata della strada

vigili

AGGIORNAMENTO – E’ stato rintracciato nel giro di poche ore il pirata della strada che nella serata di mercoledì si era allontanato dopo essere rimasto coinvolto in un incidente in piazza Libertà. Nello scontro, un 30enne era rimasto ferito. Identificato, dunque, il pirata: si tratta di un giovane residente in provincia di Cremona. L’automobilista si era allontanato in quanto aveva la patente revocata per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Verso le 22 di mercoledì una Volkswagen Polo si è scontrata con una Fiat Punto in sosta davanti alla farmacia. Un urto molto violento, che ha proiettato in avanti la Punto di una decina di metri. Il 30enne alla guida voleva chiamare i carabinieri, e a quel punto il conducente della Polo si è dato alla fuga. Una volta arrivati sul posto, i vigili urbani hanno raccolto la testimonianza del 30enne, ferito non gravemente. A disposizione delle forze dell’ordine, anche un numero parziale di targa. L’indagine ha quindi permesso l’identificazione del fuggitivo, denunciato per omissione di soccorso e per guida con la patente revocata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • cremona1983

    adesso; oltre a pagare una multa salatissima, lo manderei in giro a PIEDI per tutto il resto dei suoi giorni. se vuole al max la bicicletta…. ASINO

  • Chi sotto l’effetto di sostanze stupefacenti o alcool provoca a un incidente con feriti gravi o morti e non si ferma per i soccorsi deve avere revocata la patente almeno per dieci anni in caso di morte di minori la revoca deve essere a vita
    Gli deve essere concesso solo la guida di un ciclomotore con verifica biennale della patente e della idoneità alla guida. Fine