Commenta

Campagne e Cascine Auto d'epoca nel cuore della città

auto-evid

Si chiamano Jiro Horigone e Shiho Sakai e sono rispettivamente pilota e navigatore dell’equipaggio più esotico dell’undicesima edizione di “Campagne e Cascine”, la gara di regolarità autostoriche che si corre il 5 e 6 ottobre per le strade della provincia di Cremona. Jiro e Shiho vengono dal Giappone e guideranno una Triumph TR2, una delle 190 vetture d’epoca iscritte alla gara organizzata dalla Scuderia 3T di Cremona. “Campagne e Cascine” si è consolidata come terza gara di regolarità a livello nazionale, sia sotto il profilo tangibile del numero di iscritti sia sotto quello più immateriale ma ugualmente importante del fascino del percorso e della bellezza e difficoltà della gara. Il primo concorrente partirà dalla Baldesio domenica alle 9,30 dopo le verifiche e si lancerà su un percorso studiato dal comitato organizzatore nella zona est della provincia, un percorso che si snoda tra campi e paesi in direzione del casalasco, con una puntata breve ma suggestiva a Sabbioneta (Mn) con ritorno in territorio cremonese e conclusione della gara a Cremona. Qui, ad un passo dal centro storico, partirà alle 16 il “Trofeo Unipol Assicurazioni”, una prova breve disegnata tra le vie del cuore della città con arrivo in piazza Duomo…e chissà che non siano proprio Jiro e Shiho a sollevare il trofeo dell’undicesima edizione di “Campagne e Cascine”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti