Commenta

Segreteria Pd: accanto a Piloni, Virgilio Toscani e Pezzoni

piloni1-620x300

Cammino del Pd verso il congresso: è Matteo Piloni il candidato alla segreteria provinciale indicato da Titta Magnoli. Il capogruppo Pd del consiglio comunale di Crema ha adesso 48 ore di tempo per costruire una candidatura unitaria, che metta insieme le varie componenti interne. Il nominativo era già nell’aria dopo le ultime riunioni di segreteria. Nelle ultime 24 ore il segretario uscente Magnoli ha messo in atto un fitto giro di consultazioni sul territorio per sondare umori e preferenze, per trovare un nominativo in grado di accontentare se non tutti, la maggior parte del partito. Diviso come noto, tanto a livello nazionale quanto locale.Alla fine la scelta è caduta sull’ex coordinatore dell’area cremasca, considerato bersaniano. Accanto a lui, come interlocutori diretti, Magnoli  indica tre componenti per la segreteria, pur lasciando aperte le porte ad altre candidature. Accanto ad Andrea Virgilio, pizzettiano, e Luciano Toscani, referente per i renziani, c’è il nome di Marco Pezzoni, l’unico personaggio della vecchia guardia Pd in mezzo a tanti giovani, già parlamentare all’epoca dell’Ulivo, attivo nell’associazionismo cattolico e di rececente pubblico sostenitore della candidatura di Gianluca Galimberti per le prossime amministrative.

Prossimo appuntamento per i Democratici il 27 ottobre per la votazione ufficiale del candidato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti