Commenta

Vanoli pronta per l'esordio a Siena Serve costanza

vanoli

foto Sessa

La Vanoli Cremona è pronta per iniziare la quinta annata consecutiva in serie A. La  squadra guidata da coach Gresta si è allenata al completo, con determinazione ed attenzione, nell’applicazione degli schemi tattici. Nelle ultime due partite disputate al torneo di Porto San Giorgio ha evidenziato un atteggiamento pericoloso: ha lasciato andare avanti l’avversario per poi operare incredibili quanto dispendiose rimonte. Questo non si deve ripetere in campionato perché il discorso è diverso. E’ vero che Jackson e compagni hanno reagito con orgoglio e carattere non gettando la spugna quando la situazione sembra compromessa, ma non può essere così ad ogni match. Ora, infatti, è di scena il campionato e la Vanoli Cremona domenica scenderà sul campo di Siena contro i campioni d’Italia in carica della MontePaschi. La squadra  dovrà avere la costante concentrazione per essere all’altezza della situazione. Tatticamente si sono fatti passi in avanti sia in difesa, dove funzionano meglio gli aiuti ed i rapidi cambi da uomo a zona e mista, ed in attacco, dove la palla circola con rapidità e sicurezza. I toscani reduci dal successo nella SuperCoppa sono già carichi nel morale. Coach Crespi può contare su giocatori di sicuro affidamento quali Hackett, Green, Hunter, Viggiano, Carter, Ress, Ortner, Nelson. Per la Vanoli Cremona il pronostico è sfavorevole ma è decisa a vendere cara la pelle.

Marco Ravara

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti