2 Commenti

Trasporto pubblico, da gennaio sui bus gli autisti-controllori

contr

Autisti-controllori sui bus, a gennaio si parte. L’accordo con i sindacati è stato ratificato. Partirà con l’inizio del nuovo anno questa ulteriore mossa finalizzata a contrastare i viaggi abusivi, a spingere le persone al regolare utilizzo del biglietto (nell’ottica del progetto di rilancio del trasporto pubblico locale, che prevede anche la vendita sui mezzi dei ticket per le corse). Un primo accordo tra Km e organizzazioni sindacali era stato raggiunto ad agosto. L’ok al piano definitivo è arrivato circa una settimana fa, come confermato dall’amministratore delegato di Km Elena Colombo. Si parla, s’è detto, di gennaio per l’inizio dell’attività: i conducenti potranno chiedere agli utenti di verificare i titoli di viaggio e avranno la possibilità di elevare sanzioni. In fase di organizzazione il percorso di formazione degli autisti, necessaria all’abilitazione (a breve una prima fase che toccherà una trentina di persone).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • acab

    Evviva la delazione! Evviva l’autorità!

    Grazie sindacati per aver inseritò l’arroganza dell’arbitrio la dove esisteva un semplice quanto umile lavoro da autista.

  • Julia

    Era ora!!! Finalmente…