3 Commenti

Guasto a passaggio a livello, 45 minuti di ritardo per Milano

stazione

Disagi per i cremonesi che, in questo sabato dedicato alla celebrazione dei morti, si sono recati a Milano. Un guasto a un passaggio a livello in prossimità di Castellucchio ha creato numerosi disagi. Il problema, infatti, ha richiesto l’intervento delle Autorità in modo da garantire il passaggio dei treni in sicurezza, rallentando di fatto la linea. Così, il 2654 delle 11.30 da Cremona è partito con 45 minuti in più sulla tabella di marcia (alle 12.15) e destinazione Milano Lambrate, anziché Milano Centrale. Il 5073 delle 11.37 per Mantova non è stato effettuato. Diversa origine per il treno 5096 (Mantova 13:30 – Cremona 14:37), al via dalla stazione di Piadena alle ore 14:11, anziché da Mantova.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Alex

    E poi gli abitanti di S. Felice e i grillini dicono che i passaggi a livello non sono un problema. Andatevene a fanculo!

  • paolo

    Ma le sbarre dei passaggi a livello sono fatte di carta?

  • il prete rosso

    caro alex a fanculo ci mandi tua sorella il passaggio a livello di san felice non ha mai creato disagi e 3 milioni e mezzo di euro forse potevano servire per eliminare p.l. + problematici esempio cavatigozzi o picenengo metre con i 9 milioni delle ferrovie si potevano ammodernare o sostituire i treni e il materiale rotabile.