Un commento

Giornata sicurezza nei cantieri, con le scuole a teatro di Soresina

sicurezza

Venerdì 15 novembre 2013, dalle ore 8.30 alle ore 12.30, presso il Teatro Sociale di Soresina, in Via Giuseppe Verdi 23 a Soresina, si svolgerà la quarte edizione della Giornata della sicurezza nei cantieri. L’iniziativa, nata nel 2010 dalla collaborazione tra Associazione Costruttori Edili ANCE Cremona ed il Gruppo Interprofessionale della Provincia di Cremona, in collaborazione con il CPT di Cremona, la Scuola Edile Cremonese e gli Uffici territoriali di ASL, INAIL e Direzione Territoriale del Lavoro (DTL), anche quest’anno vede il Patrocinio della Provincia di Cremona, del Comune di Soresina, della Camera di Commercio di Cremona e dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Cremona.

Per sensibilizzare le scuole alle tematiche della sicurezza, quest’anno gli organizzatori hanno deciso di invitare anche gli Istituti scolastici di Soresina, comprese le classi medie che saranno accompagnate dai loro docenti. Al termine delle relazioni, i ragazzi, riporteranno in Teatro una testimonianza delle esperienze svolte in tema di sicurezza nei cantieri edili del territorio.

Questa iniziativa, aperta a tutti i settori, ai Committenti privati e Pubblici, agli studenti, alle imprese e ai liberi professionisti, si focalizzerà sulla sensibilizzazione alla sicurezza sui posti di lavoro nel settore edile, andando a toccare i temi fondamentali di lavoro sicuro e puntando alla formazione di una cultura alla sicurezza in senso generale,  fornendo  così una risposta alle esigenze del settore in tema di prevenzione alla sicurezza sui luoghi di  lavoro.

L’evento, che sarà introdotto dai saluti delle Autorità provinciali, ompreso il Sindaco di Soresina Giuseppe Monfrini, vedrà l’introduzione della Giornata a cura del Presidente della Cassa Edile di Cremona e Vicepresidente Ance Cremona, geom. Gianfranco Ciboldi, del Presidente del Collegio dei Geometri della provincia di Cremona  Geom. Groppelli in rappresentanza del “Gruppo Interprofessionale” , e si articolerà in una serie di interventi che vedranno susseguirsi dirigenti, esperti e funzionari degli Enti coinvolti e, più precisamente:

– dott. Moreno Cogliati, Direttore INAIL Cremona, che illustrerà  “Il ruolo dell’INAIL per la sicurezza sul lavoro nel settore edile”;

– dr. Giancarlo Vescovi, Responsabile del servizio ispezioni della Direzione Territoriale del Lavoro di Cremona, che illustrerà “I concetti di pericolo, rischio e danno in edilizia. Fondamenti per un lavoro sicuro”;

– T.d.P. Giancarlo Poli,  P.O. Servizio PSAL dell’Asl di Cremona che illustrerà “L’attività dell’ASL tra Polizia Amministrativa e Giudiziaria. L’inchiesta per infortuni in edilizia ”;

– geom. Eugenio Villa (consigliere Ance Cremona), Presidente del Comitato Paritetico Territoriale di Cremona (CPT) , che illustrerà “L’adozione in sicurezza delle opere provvisionali nel cantiere edile”;

– dr. Mauro Rivolta, Direttore della Scuola Edile Cremonese, che parlerà della “Formazione degli addetti alla filiera dell’edilizia per operare in sicurezza”.

L’evento, divenuto un importante appuntamento annuale itinerante per la nostra Provincia,  si considera un  vero e proprio “programma” di prevenzione e promozione della cultura della sicurezza nel settore edile .

Ai geometri iscritti al Collegio dei Geometri della provincia di Cremona, l’Ordine professionale medesimo rilascerà i “crediti formativi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti