Politica
Commenta54

Salvini: 'Alleanze? Scelga il territorio' 'Qui basta Perri e Pdl, han tradito elettori'

No a Perri da parte della Lega che non perde occasione per ribadire la sua posizione in vista delle comunali 2014. E questa volta, l’occasione arriva direttamente da Matteo Salvini, candidato al ruolo di segretario federale della Lega Nord. “Sto lavorando e ragionando di progetti e di territorio e non di altro – ha detto Salvini in un’intervista ad Alberto Maggi di Affari Italiani – Già come segretario lombardo ho dato indicazioni a tutti di libertà di scelta in vista delle prossime elezioni amministrative. In alcuni casi ci saranno alleanze, in altri andremo da soli e in altri con le liste civiche. Non voglio nulla di calato dall’alto. Sceglierà il territorio. Il mio obiettivo è il 10% prima di pensare ad accordi e ad alleanze con altri partiti che sono l’ultima cosa”. E così, Alessandro Carpani, rappresentante del Carroccio locale, ribadisce su Facebook: “Cremona ha deciso. Nessun dialogo con chi ha tradito i patti elettorali, basta Pdl. A Cremona il Pdl è alleato in modo evidente con il Pd di Pizzetti”. Un’ ulteriore conferma delle volontà espresse anche dal segretario cittadino Alberto Mariaschi che già in più occasioni ha manifestato la volontà di rifiutare alleanze non solo con il sindaco uscente Oreste Perri, ma anche con tutta la sua squadra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti