Commenta

Identificato il corpo nel fiume: è un pescatore di 74 anni

ricerche-9

E’ di Olivo Mastroni, detto Gianni, il corpo senza vita affiorato ieri nelle acque del fiume Po nei pressi di Isola Serafini. In un primo momento si era pensato che il cadavere, che si presentava senza parte della testa, potesse essere di Paolo Maloberti, il 47enne di Caorso scomparso vicino al torrente Chiavenna nella notte tra venerdì 8 e sabato 9 novembre. Una possibilità, questa, che però si è esclusa quasi subito, visto che il corpo era in acqua da troppo tempo rispetto alla data di scomparsa di Maloberti. Gli effetti personali di Mastroni, 74 anni, sono stati riconosciuti oggi dai parenti. A quanto si è saputo, l’uomo, allontanatosi da casa lo scorso 31 ottobre per andare a pescare, sarebbe caduto accidentalmente nel fiume.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti