15 Commenti

"Per pranzi Corada ha speso 14mila euro, noi 3.800. Fatti non parole"

nolli

“Fatti non parole”. Comincia così, con un tweet, il nuovo attacco al centrosinistra cremonese del vicesindaco e assessore al Bilancio Roberto Nolli. “Spese per pranzi Comune di Cremona: giunta Corada anno 2008 euro 14.200, giunta Perri anno 2012 euro 3.800”. E ancora: “Spese per trasferte Comune di Cremona: giunta Corada 2008 euro 32.000, giunta Perri 2012 euro 6.100”. “Dati aggiornati da utilizzare da qui a maggio”, ha spiegato poi Nolli, raggiunto al telefono. “Non sono abituato a parlare se non dopo i fatti ed è questo che dovremo comunicare in campagna elettorale: non fumo, ma certezze. Il Comune di Cremona è uno dei pochi che non ha tagliato nulla da prima della crisi e che ha risparmiato su tutto”.
“Certo si può migliorare ancora – ha proseguito il vicesindaco – E non è vero che non ci sono soldi, è vero che si spendono male. Io ho dato dei segnali in questo senso, rinunciando a 8.500 euro l’anno di indennità da vicesindaco che mi spettavano per legge. Guardiamo prima il vicesindaco cosa costava. E la Giunta? E il lavoro è lo stesso, se non di più. Con 16 milioni di tagli dal governo e 5 milioni in meno rispetto a Corada di oneri di urbanizzazione”.
“In cinque anni – ha concluso – abbiamo raggiunto risultati eccezionali. E questo per la volontà del sindaco Perri, per la capacità di essere super partes. Altri cinque anni servirebbero per fare ancora meglio, adesso che si conosce la macchina comunale. Il sindaco migliore è Oreste Perri, è lui che trascina la squadra e non si fa strumentalizzare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Francesco Capelletti

    Sarei grato all’assessore se,oltre a fornirci le cifre, potesse comunicarci gli indirizzi dei locali frequentati dagli amministratori di entrambi gli schieramenti: mi serve per stilare la lista dei posti da evitare per non rischiare di prendere la rogna…

    • il qualunquista

      più che la rogna la scabbia

  • giorgino carnevali

    DIVERSIVO!

    Ci saprebbe riferire, signor Nolli (Roberto per pochi intimi) perché girate sempre con le figurine in tasca? Alla vostra età ci si scambia di tutto (si chiama baratto), vabbe: vestiti, figurine appunto, fazzoletti, le scarpe da ginnastica..Pur di rimanere al vostro posto (nella malaugurata ipotesi di una “rivittoria” dell’Oreste) siete disposto a scambiare anche …non so, dite voi! Meglio lasciar perdere, va là. Apparite quale assiduo frequentatore di quel tradizionale “mercato delle pulci” a tal punto che state barattando le “spese” del FILOSOFO con quelle del CANOISTA. Mamma santissima! Mai nessuno vi ha “imparato” il significato (usato a sproposito da voi medesimo) e così delirante: “…in 5 anni abbiamo raggiunto risultati eccezionali”. Di grazia, rendetevi palese e ditemi quale sceneggiato avete veduto, soprattutto su quale canale televisivo è mai stato trasmesso. Guardatemi, quando vi parlo! Godere della maturità, certo, ma in piena coscienza di causa. E’ troppo chiedervi: “Perché cotante ‘sparate’? Perché volete annegare dietro un vetro? Non vi si può salvare…dietro un vetro!” Al lavoro, Nolli Roberto, al lavoro, ce n’è tanto di bisogno in questa nostra Cremona. Dio santo, ma come v’hanno tirato su per essere così “autentico”?

    • bungatore

      farsi capire non è un optional………….!!!!

  • Hanno la faccia come il c…….

    continuano a spendere soldi pubblici per le loro vostre esigenze ,ma non siete pagati? o volete fare come quel consigliere regionale che ha richiesto la restituzione a nota spese dei 50 centesimi per essere andato ad un cesso pubblico, per liberarsi dal corpo, della cacca per l’eccesso di cibo fornito gratuitamente dal popolo bue.

  • suntisemperme

    …..e i quasi 9000 Euro prelevati dalle spese di rappresentanza per pagare i debiti lasciati al bar da alcuni assessori, dove limettiamo ??????

    Egregio Sig. Nolli….ma mi faccia il piacere !!!

    Queste sono spiegazioni da dare ai cittadini !!!!!

    Ancora una volta VERGOGNA !!!!

    • il qualunquista

      come mai non è mai saltato fuori questo scandalo? sapevano in molti che cera un assessore che faceva il brillante con i soldi di pantalone, che offriva da bere al bar vicino al comune mi auguro che qualche magistrato o poliziotto di polizia giudiziaria legga quello che tu hai scritto.

    • gianni

      Eh ma di quelli non si deve parlare! Ci sono due argomenti tabù a Cremona: uno è questo, l’altro è la patente di Zanolli

      • Alessandro

        Non sarà mica C.D….

        • il qualunquista

          mi sa che ci hai azzeccato Alessandro aspettiamo gli inquirenti e capiremo meglio

  • Io lo so..

    Quanto ha speso il Presidente Andrea Pasquali in rappresentanza? VERGOGNATEVI E ABBIATE ALMENO PUDORE

  • bungatore

    Ora si…..che sono tranquillo……………..!!!!!!!!!!

    forse,ma non è la stessa persona, che, forse, aveva denunciato un buco da 4o milioni, LASCIATO DALLA GIUNTA CORADA all’inizio della sua delega…………..??????
    cfr LA CRONACA 26.8.2009

    quousque tandem……..abutere patientia nostra……!!!!!

  • il qualunquista

    mi sai che ci hai azzeccato.

  • erisso

    “Altri cinque anni per fare ancora meglio”? ossignùur… Ma Nolli non aveva dichiarato qualche tempo fa che a fine mandato avrebbe lasciato?

  • lucifero

    Certo, a l’inattività dichiarata ci mancava pure andare a pranzo a gratis. Poi chiedi al cav. Arvedi quanto gli è costata la giunta Perri, compredi i buffet e gli inviti ai vari ospiti del MDV (Museo del violino). Poi chiedere a Piva cosa e chi ha pagato per le trasferte della nutrita delegazione a NewYork e alle varie fiere, ecc.ecc.Infine, guardiamo cosa è stato regalato in giro, tipo all’agenzia pubblicitaria de La provincia. Per il resto, basta balle.