2 Commenti

Pallottole gratis a chi stermina nutrie Provincia ha stanziato 40mila euro

provincia

“Munizioni gratis a chi sterminerà le nutrie”. La notizia è sui giornali nazionali (La Repubblica e il Corriere, edizioni di Milano), sta facendo il giro del social network, scatenando già numerose polemiche da parte delle associazioni ambientaliste. La Provincia di Cremona – come riportano i due quotidiani – ha deciso di adottare un piano contro le nutrie che prevede la fornitura gratis delle munizioni ai cacciatori e agli agricoltori disposti  ad uccidere questi enormi roditori, “una vera e propria iattura per l’ambiente”, dicono dalla Provincia. La Regione ha messo a disposizione 40mila euro per contrastare il fenomeno delle nutrie. L’amministrazione provinciale, con l’obiettivo dell’eliminazione completa delle nutrie in cinque anni, ha deciso di acquistare le pallottole da mettere a disposizione di circa 900 cacciatori in possesso di porto d’armi. Già un centinaio di primi cittadini hanno fatto richiesta. “Sono una calamità naturale, altri metodi si sono dimostrati inefficaci. Ce lo chiedono sindaci e agricoltori”, ha spiegato Pinotti al Corriere. “Una iattura per l’ambiente”, l’ha definita il presidente della Provincia Massimiliano Salini sui quotidiani nazionali. Da abbattere a colpi di fucile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Gianni

    Chi ammazza le nutrie lo fa per volontariato e lo fa nell’interesse della difesa dell’ambiente, quindi è giusto che le cartucce le compri la Provincia.

  • amelia

    ????? Come al solito soldi buttati…con 40mila euro si può sistemare una scuola…e invece noi i soldi li diamo ai cacciatori…propongo una colletta per la fornitura di giubbotti antiproiettili per le nutrie!