Politica
Commenta5

'Euro uguale morte' Gazebo leghista in corso Campi

‘Euro = Morte’. Questo uno dei cartelli esposti davanti al gazebo organizzato dalla Lega Nord Cremona in corso Campi in occasione del ‘No Euro day’, iniziativa lanciata da Matteo Salvini contro la moneta unica europea. Presente al banchetto anche il segretario cittadino Alberto Marischi, oltre ad alcuni militanti, impegnati nella distribuzione di volantini alla cittadinanza. Altri slogan sui cartelloni:”L’Euro ha dimezzato pensioni e stipendi” e “Sei premi Nobel: basta l’euro”. Gazebo e volantinaggio fino alle 12.30.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti