Cronaca
Commenta6

Tentano di rubare cellulari all'Iper, denunciati due romeni

I carabinieri di Vescovato hanno denunciato due romeni con l’accusa di tentato furto aggravato. I due, P.A.P., 40 anni, residente nel bresciano, e F.C.C., 27 anni, senza fissa dimora, sono entrati all’interno del centro commerciale di Gadesco e si sono concentrati su una vetrina in cui erano esposti cellulari, smartphone e tablet, tentando  di forzarla. Scoperti, hanno cercato di allontanarsi, ma sono stati bloccati da una pattuglia di Vescovato. Addosso avevano tronchesi e cacciaviti con cui avevano forzato la vetrina. Per loro è scattata la denuncia anche per possesso di arnesi atti ad offendere.
Intanto oggi sono stati restituiti alla legittima proprietaria gli oggetti che erano stati sequestrati al terzetto di albanesi denunciato per ricettazione. La donna, appena viste pubblicate le foto sulla stampa, ha riconosciuto alcuni oggetti appartenuti al marito scomparso ed ha avvisato i carabinieri. La vedova, F.L., 71 anni, residente a Cremona, ha espresso soddisfazione per la restituzione degli oggetti che le erano stati rubati giorni fa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti