Commenta

Basket in carcere, studenti del Vida contro detenuti

vanoli

Ultimo atto del “Progetto Carcere 2013” promosso dal Comitato Provinciale UISP col sostegno della Fondazione Comunitaria della provincia di Cremona. Si è disputata lunedì mattina presso la palestra interna della Casa Circondariale di via Cà del Ferro un incontro di basket fra una rappresentativa di studenti del Liceo Scientifico “Vida” guidata dal professor Daniele Tolomini ed una squadra di detenuti. Si è trattato di una bella partita, molto combattuta e incerta, che alla fine ha visto prevalere la maggiore tecnica degli studenti, vincitori col punteggio di 72 a 62. Nello spirito di amicizia e di solidarietà umana che caratterizza queste iniziative, alla fine della partita studenti e detenuti hanno posato per una foto-ricordo, scattata dall’animatore-allenatore Uisp che allena la squadra dei detenuti 3 volte alla settimana Mirko Ruscelli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti