Commenta

Rubavano energia, acqua e gas con allacciamenti artigianali nove denunciati a Soresina Al via controlli a tappeto

evid-allacciamenti

Rubavano energia elettrica, acqua e gas allacciandosi abusivamente ai contatori delle società “Soresina Rete Impianti” e “Aspm Soresina Impianti”. Aenunciati a piede libero nove stranieri (6 romeni e 3 egiziani) residenti a Soresina. L’accusa è di furto aggravato e continuato di energia elettrica, acqua e gas. I nove abitavano in diverse zone della città e avevano realizzato dei piccoli impianti per l’allacciamento del tutto artigianali e naturalmente abusivi. Ad intervenire sono stati i carabinieri di Soresina nella giornata di venerdì, insieme ai tecnici delle aziende elettrica e del gas, che hanno apposto i sigilli agli allacciamenti. I nove sono quindi stati deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica. Le autorità sospettano che il fenomeno sia ancora più ampio: per questo nei prossimi giorni verranno effettuate nuove verifiche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti