Commenta

Corsi dello shopping, in Garibaldi chiude Wind, lungo Mazzini apre farmacia

In corso Garibaldi si chiude, in corso Mazzini si riapre. Nel primo caso si tratta del negozio di telefonia Wind, che abbandona il tratto pedonalizzato del corso; nel secondo invece l’azienda farmaceutica municipalizzata (ora gruppo Admenta) ha deciso di aprire un nuovo punto vendita. I lavori sono in corso, si tratta di un locale che fino a qualche anno fa aveva ospitato abbigliamento. Diversi destini per due diversi assi commerciali della città: uno isola pedonale appena varata tra mille contestazioni; l’altro pedonale da tempo, ma con troppi, eccessivi passaggi di mezzi autorizzati, bus e taxi, come lamentano spesso gli esercenti. Particolare: c’è chi teme che la nuova farmacia (o parafarmacia) porti concorrenza alle altre attività del genere già presenti in zona: all’angolo con via Mercatello ne esiste infatti un’altra, sempre di Afm; e a metà strada tra le due c’è la parafarmacia. Oltre alla farmacia privata Leggeri poche decine di metri più avanti verso porta Venezia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti