Commenta

Primarie centrosinistra 2327 votanti Galimberti vince col 71%

galimberti-main

foto Francesco Sessa

AGGIORNAMENTO – Le operazioni di scrutinio dei 17 seggi cittadini si sono concluse attorno alle 21,30 a palazzo Cittanova, per le primarie per il sindaco del centrosinistra. Sono stati 2327 i cremonesi che si sono recati alle urne: Gianluca Galimberti vince con il 71%, seconda Rosita Viola con il 21,67%, terzo Paolo Carletti, con il 7,24%.

“Ringrazio chi ha votato e gli scrutatori – ha detto il candidato Galimberti – Ringrazio Rosita Viola e Paolo Carletti per aver partecipato con passione e civismo a questa competizione. Ringrazio il Pd, Sel e il Psi. Ringrazio tutti quelli di Fare nuova la città. E la mia famiglia”. Questo è solo l’inizio – ha concluso Galimberti – Nonostante qualche attacco ricevuto e qualche sottovalutazione, abbiamo fatto oggi qualcosa di grande e di importante per la città. Ora, insieme, cambiamo l’amministrazione. Con questo stile. Di condivisione di idee, di incontro con le persone per fare delle scelte”.

Il segretario provinciale Pd Matteo Piloni: “Un ottimo risultato quello dell’affluenza, con tanti votanti. A Pavia sono andati a votare in 845, a Bergamo, 2764 persone. Per Cremona è un ottimo risultato in termini di afflusso, la dimostrazione che le primarie andavano fatte. Sono ovviamente soddisfatto per il risultato di Gianluca Galimberti, ma ringrazio gli altri due candidati che le hanno rese possibili. Oltre ai volontari che hanno messo in piedi un’ottima organizzazione. Ora comincia il cammino vero”.

Rosita Viola, candidata di Sel: “Grazie, prima di tutto, alla passione gratuita delle persone di Energia Civile in Comune. Faccio i complimenti a Gianluca Galimberti e lo ringrazio, come ringrazio Paolo Carletti, per una campagna elettorale condotta all’insegna della correttezza e della trasparenza. Dopo queste Primarie ci vorrà un progetto di coalizione per vincere a maggio!»

“Oggi è un bel giorno per il CentroSinistra e per Cremona – si legge in un comunicato del Comitato organizzatore –  2327 elettori che scelgono il loro candidato Sindaco sono una grande dimostrazione di democrazia partecipativa. Abbiamo creato un bel dialogo con i cittadini di Cremona, abbiamo ascoltato i loro problemi ed abbiamo proposto le nostre soluzioni: siamo pronti per governare e rilanciare la città con la forza delle idee, ma anche con una grande concretezza, un enorme entusiasmo e la giusta dose di fiducia nel futuro”.

Da Milano commenta il neo-segretario regionale Pd Alessandro Alfieri: “Siamo soddisfatti per la bella partecipazione dei cittadini alle primarie per i candidati sindaci del centrosinistra a Bergamo, Cremona e Pavia. E soprattutto per il successo ottenuto dai candidati sostenuti dal Partito Democratico. Questo e’ il primo passo per  strappare al centrodestra i tre capoluoghi alle prossime elezioni amministrative. Anche attraverso i progetti di buon governo delle città potremo infatti costruire la svolta nel paese”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti