Commenta

'Ndrangheta, inchiesta 'Grande Drago': condanne confermate in Cassazione

trib

Confermate le condanne arrivate precedentemente in Appello per gli imputati ritenuti, dopo l’operazione “Grande Drago” del 2002, affiliati a clan della ‘ndrangheta cutrese e attivi tra Cremona, Castelvetro e Monticelli. Nel 2011 in Appello, a Bologna, le condanne per associazione mafiosa inflitte dal tribunale di Piacenza nel 2008 erano state ridimensionate: erano infatti arrivati tre anni e tre mesi ad Alfonso Mesoraca, due anni e nove mesi a Francesco Lamanna, due anni e due mesi a Gennaro Pascale, un anno e sei mesi a Carmine Pascale, due anni e tre mesi ad Antonio Villirillo e due anni a Gianluca Amato. Martedì a Roma – si apprende in queste ore – il ricorso in Cassazione è stato respinto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti