Commenta

Galimberti, entro una settimana nuova Giunta: "Assessori risponderanno a me"

galimberti-cs-mp

Il passaggio delle consegne al nuovo sindaco, Gianluca Galimberti, potrebbe essere fatto già domani: lo ha annunciato lo stesso Galimberti in conferenza stampa, precisando che la conferma dovrebbe arrivare in giornata dall’Ufficio centrale del Comune.

Nella sua prima conferenza stampa dopo essere stato eletto, il neo-sindaco ha voluto evidenziare i criteri che lo stanno portando a formare la sua Giunta – che dovrebbe essere ufficializzata entro la metà della prossima settimana -, composta da sette assessori e dal sindaco. “In questi giorni mi sto confrontando con le forze politiche e civiche che saranno presenti in consiglio comunale, per realizzare un percorso comune. Il mio lavoro in questi giorni è stato quello di definire le deleghe che poi gli assessori dovranno ricoprire. Alle varie componenti della coalizione ho chiesto di darmi delle rose di nomi di possibili assessori. A questo elenco aggiungerò quelli che ho in mente io, poi farò una sintesi per definire la nuova giunta”.

Galimberti ha anche spiegato quali criteri utlizzerà nella propria scelta finale: “In primo luogo quelli della competenza e dell’onestà. In seconda battuta, voglio mettere insieme l’elemento novità con l’elemento esperienza, come del resto già abbiamo fatto in campagna elettorale, dove giovani entusiasti hanno lavorato confrontandosi con chi era già più esperto di loro. Altro criterio fondamentale nella scelta dei nomi, sarà la capacità di lavorare in squadra. Gli assessori dovranno assolutamente lavorare insieme, perché la maggior parte delle questioni che riguardano lo sviluppo della città andranno affrontate con un approccio multidisciplinare”. Il neo primo cittadino chiarisce senza mezzi termini quali saranno i rapporti interni: “La costruzione delle deleghe dipende da me, e la squadra sarà a me che dovrà rispondere, sempre passando dal confronto con la coalizione. Una coalizione che è nata dal grande lavoro di condivisione che si è fatto in campagna elettorale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti