Commenta

Soncino, rubano 85 kg di cavi di rame Danno da 7mila euro

CAVI-RAME

Ennesimo colpo dei ladri di rame, che da tempo stanno razziando cavi su tutto il territorio. La denuncia è arrivata dal responsabile della sicurezza di una società operante presso il cantiere del metanodotto Snam di Soncino – via Dosso. Secondo la denuncia raccolta dai carabinieri del posto, ignoti malfattori, nella notte tra l’8 e il 9 giugno, hanno asportato dai pozzetti d’interruzione di una delle aree circa 85 chili di cavi in rame dalla linea elettrica per un danno complessivo di 7000 euro (coperto da assicurazione). Le indagini sono tuttora in corso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti