Commenta

Dopo 30 anni di nuovo in piazza Duomo la benedizione del Vescovo ai cavalli

cavalli-evid

Successo per la manifestazione “Cavalli in piazza”, nata per ripristinare un’antica tradizione che si svolgeva 30 anni fa a Cremona e che nel corso degli anni si era poi persa: quella della benedizione dei cavalli da parte del vescovo.

Circa 100 cavalli e una trentina di carrozze sono partiti dalla Capannina, percorrendo tutto il viale Lungo Po Europa, ed entrando trionfalmente in città, fino alla piazza del Duomo. Qui, intorno a mezzogiorno, il vescovo di Cremona Dante Lafranconi ha dato la sua benedizione a cavalli e cavalieri. Il corteo è quindi ripartito, ripercorrendo il tragitto dell’andata, per tornare alla Capannina, dove i partecipanti hanno poi concluso la giornata con un pranzo conviviale.

A organizzare l’evento, con il patrocinio del Comune di Cremona, è stata la Compagnia dei cavalieri di campagna, associazione cremonese presieduta da Matteo Fiammenghi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti