Commenta

Dopo 30 anni di nuovo in piazza Duomo la benedizione del Vescovo ai cavalli

Successo per la manifestazione “Cavalli in piazza”, nata per ripristinare un’antica tradizione che si svolgeva 30 anni fa a Cremona e che nel corso degli anni si era poi persa: quella della benedizione dei cavalli da parte del vescovo.

Circa 100 cavalli e una trentina di carrozze sono partiti dalla Capannina, percorrendo tutto il viale Lungo Po Europa, ed entrando trionfalmente in città, fino alla piazza del Duomo. Qui, intorno a mezzogiorno, il vescovo di Cremona Dante Lafranconi ha dato la sua benedizione a cavalli e cavalieri. Il corteo è quindi ripartito, ripercorrendo il tragitto dell’andata, per tornare alla Capannina, dove i partecipanti hanno poi concluso la giornata con un pranzo conviviale.

A organizzare l’evento, con il patrocinio del Comune di Cremona, è stata la Compagnia dei cavalieri di campagna, associazione cremonese presieduta da Matteo Fiammenghi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti