Commenta

Consegnate le Borse di studio del Gruppo Arvedi a 24 studenti

borse-studio-arvedi

Nel corso di una breve cerimonia presso l’Acciaieria Arvedi sono state assegnate le borse di studio che il Gruppo riserva agli studenti, figli di dipendenti, diplomati presso la scuola superiore e laureandi particolarmente meritevoli sotto il profilo del rendimento scolastico, mantenendo così una tradizione che dura ormai da 30 anni. Sono 24 gli studenti premiati.

La finalità dell’iniziativa, fortemente voluta dal presidente Giovanni Arvedi, è di aiutare giovani volenterosi e meritevoli a proseguire gli studi collaborando così alla crescita culturale delle nuove generazioni e dell’intero territorio, contribuendo alla formazione della futura classe dirigente. Un premio che vuole essere altresì lo stimolo a proseguire con tenacia e dedizione l’attività scolastica e di porre la medesima passione e impegno nella futura attività lavorativa.

Alla consegna delle borse di studio è intervenuto il presidente, Giovanni Arvedi con la signora Luciana Arvedi Buschini, unitamente a Mario Caldonazzo, Maurizio Calcinoni e Luigi Vinci, oltre ai manager del gruppo Mario Vergna (Amministratore delegato Ilta-Inox), Massimiliano Sacco (Amministratore delegato Arinox), Daniele Frignani (Metalfer), Italo Carotti (Arvedi Commercio), Antonio Livrini (Alpa), il direttore di stabilimento dell’Acciaieria Giacomo Soldi ed il responsabile della ricerca e sviluppo nuovi impianti Andrea Bianchi.

I premiati sono i seguenti:

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti