Commenta

Attese tante biciclette per il funerale di Alessandro. Pensiero anche da Nibali

nibalimaggi-evid

Martedì mattina, alle 10,30 nella chiesa parrocchiale di Castelleone, il funerale di Alessandro Maggi, il ciclista 14enne deceduto qualche giorno fa in un incidente stradale in seguito a una caduta in allenamento sulla strada fra Trigolo e Fiesco. L’invito, tramite messaggio di necrologio, è a partecipare con divise da gara e biciclette. Per il giovane un pensiero anche dal vincitore del Tour de France. Tra i tanti interventi di cordoglio rivolti alla famiglia c’è infatti quello di Vincenzo Nibali. Il corridore ha appreso dell’incidente nel quale ha perso la vita Alessandro e un paio di giorni fa, parlando con i giornalisti, ha rilasciato dichiarazioni su quanto accaduto al 14enne, rivolgendosi alla famiglia: “Una brutta notizia dall’Italia. Volevo fare le condoglianze alla famiglia Maggi per il tragico incidente che ha coinvolto ieri (giovedì’, ndr) un ragazzo che aveva soltanto 14 anni. Magari era un ragazzino che aveva tanti sogni e purtroppo la sua scomparsa ha reso tutto un po’ più tristi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti